Home Senza categoria Sorprendente Tanja

Sorprendente Tanja

0
SHARE
La
Concert Hall di Nokia a Tallinn ha ospitato la finale dell’edizione 2014 della
Eesti Laul, manifestazione grazie alla quale l’Estonia ha scelto il suo
rappresentante per il prossimo Eurovision Song Contest. Tra i contendenti ci
sono volti noti ai telespettatori dell’Eurovision: Lauri Pihlap, che insieme
al resto della 2XL fornì i cori per la storica vittoria dell’Estonia nel 2001,
e Sandra Nurmsalu , che partecipò nel 2009 come cantante con gli Urban Symphony.

Questi
i dieci partecipanti in ordine di apparizione:
  • Birgita Murutat – Laule täis taevakaar
  • Traffic
    Für Elise
  • Norman
    Salumäe – Search
  • Wilhelm
    Resignal
  • Lenna –
    Supernoova
  • Super Hot Cosmos Blues Band – Maybe-Maybe
  • Maiken – Siin või sealpool maad
  • Kõrsikud
    Tule Ja Jää
  • Tanja –
    Amazing
  • Sandra
    Nurmsalu – Kui tuuled pöörduvad
Lo
spareggio fra i Super Hot Cosmo Blues Band e Tanja ha decretato che sarà quest’ultima  a rappresentare l’Estonia.
Tanja
o Tatjana Mihhailova è nata nell’ex Unione Sovietica, ma si è trasferita in Estonia dove, fin da giovanissima, ha partecipato a numerosi concorsi di canto. Ha vinto il concorso Utrennaja Zvezda in
Lettonia nel 1998 e partecipato al concorso Baltico Fizz superstar 2002. Con il produttore estone Sven Lõhmus e insieme alla cantante estone Ly Lumiste, ha fatto parte dei Nightlight Duo, band techno con cui ha pubblicato due album e partecipato due volte a Euro Laul: nel 2002 e nel 2003. Dopo lo scioglimento della band, nel 2004, Tanja ha continuato la carriera musicale alternandola a varie partecipazioni in produzioni televisive e teatrali.

La
Danimarca ha portato fortuna all’Estonia: l’ultima volta che il concorso si è
tenuto in questo Paese Tanel Padar, Dave Benton & 2XL hanno vinto con la
loro “Everybody”. Sarà così anche quest’anno? Vedremo. Nel frattempo ascoltiamo
la vincitrice.