Home 2015 OGAE Second Chance Contest: noi che non ce l’abbiamo (ancora) fatta

OGAE Second Chance Contest: noi che non ce l’abbiamo (ancora) fatta

0
SHARE
Terminato l’ESC, parte l’OGAE Second Chance Contest, l’annuale concorso dedicato a quelle canzoni che non sono riuscite a vincere la propria selezione nazionale e che vengono adesso “riciclate” dai vari club OGAE per una vera e propria lotta all’ultimo voto. Quest’anno, dopo la vittoria, nel 2013, di Adelen con “Bombo”, il concorso è organizzato da OGAE Norvegia.

Quale canzone risulterà la migliore e, magari, farà dubitare il proprio Paese della validità della scelta a suo tempo formulata? Ahimé, non quella italiana: l’Italia quest’anno non ha avuto una selezione nazionale (Emma è stata scelta internamente), e per questo partecipa solo come giuria ospite, insieme ad Andorra, Austria, Croazia, Polonia, Russia, Serbia e UK.

Veniamo ai partecipanti effettivi, che gareggiano con il video della loro esibizione live alla finale nazionale (non sono ammessi videoclip). Molte le curiosità e i motivi di interesse: per la Svezia, ad esempio, è in gara Helena Paparizou, già vincitrice dell’ESC 2005 per la Grecia (Helena vive infatti in Svezia malgrado le sue radici greche). La Spagna schiera Brequette, che molti fans preferivano a Ruth Lorenzo, così come il Portogallo presenta Catarina Pereira, battuta in voltata da Suzy. Curioso anche il fatto che la entry belga, “She’s after my piano”, sia stata coverizzata da Ovi, nel suo ultimo album, in coppia con Paula Seling.

Ecco quindi la lista completa dei partecipanti:

Svezia – Helena Paparizou – Survivor
Finlandia – Mikko Pohjola -Sängyn Reunalla
Norvegia – Linnea Dale – High hopes
Belgio – 2 Fabiola feat. Loredana – She’s after my piano
Ungheria per OGAE Resto del Mondo – Bogi – We all
Romania – Anca Florescu – Hearts collide
Malta – Dee Bee – Pin in the middle
Francia – Joanna Lagrave – Ma liberté
Bielorussia – Daria – Starlight
Spagna – Brequette – Run
Islanda – Asdis Maria – Amor
Danimarca – Michael Rune feat. Natascha Bessez – Wanna be loved
Lituania – Mia – Take a look at me now
Irlanda – Eoghan Quigg – The movie song
Germania – MarieMarie – Cotton candy hurricane
Albania – Klodian Kacani – Me ty
Israele – Mei Feingold – Be proud
Grecia – Krystallia – Petalouda stin Athina
Portogallo – Catarina Pereira – Mea culpa
Slovenia – Muff – Let me be (myself)

Qui trovate i filmati, prima in ordine di esibizione e poi in ordine alfabetico.

Le votazioni, per la giuria italiana, inizieranno il 1 Luglio: in bocca al lupo a tutti i partecipanti!