Home #ESC2015 Maraaya: insieme nella vita, insieme nella musica

Maraaya: insieme nella vita, insieme nella musica

0
SHARE
Coppia nella vita, coppia sulla scena: sono Raay e Marjetka, i Maraaya, rappresentanti Sloveni all’Eurovision Song Contest 2015. Con la loro “Here for you” sono balzati fra i favoriti di questa edizione. Sentiamo cosa pensano di questo, dell’Eurovision e della musica in generale, in questa breve intervista.
OGAE Italy: Ciao Marjetka, ciao Raay, grazie per esservi presi il tempo di rispondere alle nostre domande e congratulazioni per la vostra vittoria nella selezione nazionale Slovena, che vi ha eletti a rappresentanti del vostro Paese all’Eurovision Song Contest 2015!
Siete una bellissima coppia! Quest’anno ci sono molti duetti uomo/donna all’Eurovision Song Contest, ma voi prima di tutto siete sposati. Come ci si sente a stare insieme sul palco oltre che nella vita privata?
Marjetka: Lavoriamo insieme, su progetti comuni, da tanto tempo; non posso realmente immaginare come sarebbe lavorare separati. Sicuramente, lavorando insieme ci sentiamo sicuri e protetti: sappiamo di non essere da soli. Non si lavora solo “per” qualcuno, ma “con” qualcuno. Sul palco siamo come una persona sola, perché ciascuno sente l’energia dell’altro e questo gli dà forza.
Raay: Qualche svantaggio c’è, perché il lavoro invade anche la vita privata, e a volte dobbiamo forzarci a chiudere fuori tutto e lasciarci andare.
OGAE Italy: Il duo Maraaya è stato formato lo scorso anno, e questa è stata la prima volta che avete partecipato insieme alla selezione nazionale slovena. Raay, però, ha già scritto canzoni di grande successo, come “Spet” per Tinkara Kovac e “Nisi sam” per Ula Ložar. Come siete arrivati a presentarvi in qualità di interpreti, questa volta?
Maraaya: L’abbiamo fatto perché l’EMA è il maggior festival musicale dove puoi presentare la tua canzone, e allo stesso tempo volevamo tanto proporla al pubblico europeo. E’ stato bellissimo anche perché l’esperienza con Tinkara è ancora fresca!
OGAE Italy: Raccontateci cosa avete provato quando vi siete resi conto di avere vinto la selezione nazionale. Qual è stato il vostro primo pensiero? Vi aspettavate di vincere?
Maraaya: Prima gioia, e poi una conferma di tutto il lavoro che abbiamo messo in questo progetto. Abbiamo fatto un lungo cammino insieme e non è sempre stato facile, ma siamo felici che sia andata così, perché siamo cresciuti lungo la strada.
OGAE Italy: Siete stati subito indicati come grandi favoriti. Come vi fa sentire questo? Pensate che possa essere un vantaggio, o vi fa sentire maggiormente la responsabilità?
Maraaya: Naturalmente è un vantaggio: ci ha dato le ali e la forza per andare avanti. Pensiamo che il cammino dell’Eurovision  sia più facile se si è ben quotati.
OGAE Italy: La vostra canzone “Here for you” è una semplice dichiarazione d’amore di una donna che ci sarà sempre per il suo uomo, come lui ha fatto per lei dall’inizio. Credo di non dovervi chiedere che cosa vi ha ispirati! Perché avete scelto di cantarla in Inglese? Lo Sloveno è una lingua così bella!
Maraaya: In realtà è una canzone sull’amicizia, sugli amici che ci sono l’uno per l’altro, non tanto una dichiarazione d’amore fra partners. Parla di amici. Non è una canzone basata specificamente su di noi.
Cantiamo in Inglese tutte le nostre canzoni. Amiamo la lingua Slovena, ma vogliamo che tutto il mondo ci capisca.
OGAE Italy: E adesso, valigie pronte per Vienna! Come lo immaginate? Cosa sperate e vi aspettate in termini di esperienza e di risultato?
Maraaya: Dobbiamo ancora comprare le valigie, haha! Parlando di aspettative, beh, speriamo che il cibo al party di apertura sia ottimo! (Ridono)
OGAE Italy: I vostri bambini verranno con voi, oppure pensate che la situazione sia troppo frenetica e impegnata per una “vacanza di famiglia”?
Maraaya: Ci saranno per la cerimonia d’apertura, ma poi torneranno a casa.
OGAE Italy: Parlando di bambini, sappiamo che avete anche una scuola di musica che ricerca e insegna a giovani cantanti e musicisti di talento. Cosa ci dite di questa esperienza?
Maraaya: Siamo grati di avere la possibilità di insegnare ai bambini. E’ una cosa che allarga gli orizzonti. Si impara così tanto da loro, è una cosa che amiamo.
OGAE Italy: Vorremmo sapere quali cantanti e band ascoltate di solito e quale musica vi ispira di più.
Marjetka: Le nostre ispirazioni sono sempre diverse, e non smettiamo mai di accumulare nuove conoscenze nel campo musicale.
OGAE Italy: Ascoltate musica Italiana? Amate in particolare qualche cantante o gruppo?
Maraaya: Laura Pausini, e andremo al concerto di Eros Ramazzotti in Slovenia.
OGAE Italy: Grazie Marjetka, grazie Raay, per questa intervista. Speriamo di vedervi anche a Vienna e auguriamo a voi e alla Slovenia tutto il meglio in questa gara!
Ringraziamo di cuore anche Maša Kljun che ha reso possibile questa intervista.