Home Senza categoria JESC 2015: i cantanti e le canzoni – parte 2

JESC 2015: i cantanti e le canzoni – parte 2

0
SHARE

Secondo appuntamento per scoprire
le canzoni che parteciperanno alla 13° edizione dello Junior Eurovision Song
Contest che si svolgerà a Sofia, Bulgaria, il 21 Novembre.

Presentata proprio in questi
giorni, San Marino sarà rappresentato dall’11enne Kamilla Ismailova con la
canzone “Mirror” (Specchio) composta da Josefin Glenmark e Andrelli
con il testo, oltre che dei due compositori, anche di Kamilla e, per la parte
italiana, da Piero Romitelli (Amici 2005).

Nonostante le regole del JESC
richiedano che i cantanti siano cittadini del paese che rappresentano, per San
Marino è stata fatta un’eccezione in quanto l’EBU riconosce l’effetiva difficoltà
del piccolo stato nel trovare cantanti autoctoni.

Kamilla, originaria dalla Russia,
è stata scelta dalla tv di San Marino, SMRTV, grazie alla collaborazione con
un’accademia di musica moscovita. Conosciamo Kamilla:

Proseguiamo con la grande novità del
2015: l’Australia. Il paese dei canguri parteciperà per la prima volta al
contest e sarà rappresentato dalla 14enne Bella Paige con la canzone “My
girls” scritta assieme a Delta Goodrem, una delle più famose pop star
australiane, Vince Pizzinga e Mitch Allan.

Bella è stata scelta direttamente dalla SBS, la tv nazionale
australiana. Eccola:

Passiamo alla vicina Slovenia in
gara con la 12enne Lina Kuduzović e la canzone “Prva ljubezen” (Primo
amore) composta da Lina stessa, Krešimir Tomec e dal duo Maraaya (Eurovision
Song Contest 2015). Lina e i Maraaya, assieme a Sebina Kuduzović, hanno scritto
anche il testo di questa bella ballata.

Lina ha vinto la selezione nazionale “Mini EMA 2015”
organizzata dalla RTVSLO, la televisione slovena. Ascoltiamola:

Il JESC 2015 verrà trasmesso da Rai Gulp alle 19:30 con il
commento in italiano di Simone Lijoi.