Home Senza categoria Mihai Trăistariu: “Tornerò” all’Eurovision per vincere!

Mihai Trăistariu: “Tornerò” all’Eurovision per vincere!

0
SHARE

Mihai Traistariu, il rappresentante della Romania all’Eurovision 2006 con “Tornerò”, ci ha gentilmente concesso questa intervista in cui parla della sua carriera, della sua esperienza eurovisiva e dei suoi programmi futuri
OGAE Italy: Cominciamo con un flashback su Atene 2006 e su quello splendido quarto posto che è ancora il secondo miglior risultato di tutti i tempi per la Romania. Cosa ricordi di quella partecipazione?
Mihai: Bellissimi ricordi, mi sono sentito alla grande su quel palco, sono stato felice del risultato e del fatto che nei mesi a seguire “Tornerò” è stata suonata nelle radio e nei club di oltre trenta paesi. Per questo mi piacerebbe molto ripetere questa esperienza.
OGAE Italy: Come è cambiata la tua vita e la tua carriera dopo l’Eurovision?
Mihai: La mia carriera è cambiata completamente. Avevo cominciato a cantare in una boy-band nel 1999, avevamo avuto molti successi, ma dopo quattro anni ci eravamo divisi, nel 2005 ho intrapreso la carriera da solista e “Tornerò” nel 2006 mi ha aperto la strada del successo internazionale. E quindi ha cambiato anche la mia vita!
OGAE Italy: La tua è una delle poche voci maschili che riesce a coprire cinque ottave, un dono ma anche il risultato di molto esercizio. Quante ore provi ogni giorno e cosa fai per prenderti cura della tua voce?
Mihai: Ho cominciato da bambino prendendo lezioni di piano. Poi a 17 anni ho cominciato a cantare. dopo quattro anni ho vinto un premio come “Miglior voce della Romania”, e l’ho vinto altre due volte. Per me non è facile trovare una canzone che metta la mia voce davanti alla melodia. Ho studiato cantando fino a 12/15 ore al giorno, ero ossessionato dalle grandi voci e volevo diventare una di quelle, ma ci sono riuscito! Grazie anche a Dio e ai miei gentiori, ovvio!
OGAE Italy: dopo “Tornerò” hai cantato anche “Dimmi sì o no”, hai una passione particolare per l’Italia? Hai già fatto concerti nel nostro paese?
Mihai: Ho cantato a Roma, Milano e Padova, ma spero di tornare presto a cantare per i miei fans italiani.
OGAE Italy: Negli ultimi due anni non hai partecipato alla selezione rumena per l’Eurovision, pensi di provarci per il 2016?
Mihai: Nel 2014 e nel 2015 non ho partecipato perché non avevo la canzone “perfetta”, ma per il 2016 penso di averla trovata! Cerco la canzone perfetta per vincere la selezione e l’Eurovision, non partecipo tanto per farlo. Ho ricevuto moltissime canzoni, non è facile trovare quella giusta per la mia voce ma ho deciso di incidere una decina di demo che farò ascoltare al mio pubblico per aiutarmi a scegliere la canzone migliore. Ne ho già incisi due: “Paradisio” e “When a woman loves”, mi piacciono molto entrambe.
OGAE Italy: Quindi possiamo dire che il tuo sogno è di vincere l’Eurovision 2016 a Stoccolma?
Mihai: Sì è il mio sogno, e penso di poterlo realizzare! L’ho sognato veramente, l’ho scritto anche sulla mia pagina facebook. Dal 2006 sono cresciuto molto, sono più maturo e curo molto la mia forma fisica, mi sento felice e sono consapevole della mia voce e delle mie possibilità. Mi manca solo la canzone “giusta”.

OGAE Italy: Quando potremo ascoltare le canzoni del tuo nuovo album? Sarà in rumeno, in inglese o in quale altra lingua?
Mihai: Il mio quattordicesimo album si intitolerà “Change” e uscirà presto. Il primo singolo sarà “Zombie Love”, il cui video sto girando in questi giorni. Ho già dieci canzoni pronte, ma aspetterò a farlo uscire per inserirci anche la canzone che spero di portare all’Eurovision 2016. Le canzoni saranno in inglese, con qualcosa anche in spagnolo.
OGAE Italy: Grazie per l’intervista e speriamo di vederci a Stoccolma il prossimo maggio!
Mihai: Grazie, ci vedremo là sicuramente!