Home Senza categoria JESC 2015: secondo giorno di prove

JESC 2015: secondo giorno di prove

0
SHARE

E si è conclusa
anche la seconda giornata di prove all’Arena Armeec di Sofia, Bulgaria.
Oggi hanno
provato i restanti otto paesi: Australia, Paesi Bassi, Serbia, Slovenia,
Ucraina, Russia, Montenegro e San Marino.
E la nostra
attenzione è proprio tutta per i nostri amici di San Marino. Infatti la
graziosissima Kamilla si è esibita sul palco per la prima volta ed ha svelato
la particolare coreografia preparata per la finale di Sabato prossimo.


A parte l’ottima performance vocale, la ragazza si è fatta notare per il
singolare abito di scena che si allunga e che fa “crescere” Kamilla
di qualche centimetro fino ad arrivare ad un’altezza di una persona adulta. L’abito
è impreziosito da molti specchi come ricorda il titolo della canzone
“Mirror”. A fare da contorno ci sono 4 ballerini vestiti in argento e
frammenti di specchi anche loro.

Ecco il video
della prova:
Kamilla ha
dichiarato: “Non avrei mai immaginato di essere qui… ma ora che lo sono
è proprio… wow! Per me rappresentare San Marino è molto importante… è un paese
che amo molto, è bellissimo e speciale…”. Della sua esibizione ha detto:
“Una volta che ho preso confidenza con il palco è andato tutto
bene…”.

Questa sera si è
tenuta anche la cerimonia di apertura annullata sabato scorso a
causa degli attentati di Parigi.

Ecco le nostre Chiara e Martina
sul red carpet con il capo delegazione italiano Nicola Caligiore e la
presentatrice della serata Joanna 
Dragneva. Bellissime come sempre, hanno salutato i fans della
manifestazione e posato per alcune foto.
Ed ecco i 17 protagonisti pronti per la sfilata. Le nostre ragazze, Kamilla per San Marino, l’albanese Mishela e le ragazze macedoni Ivana e Magdalena:

La montenegrina Jana, i ragazzi georgiani The Virus, la maltese Destiny e l’irlandese Aimee:

L’ucraina Anna, la slovena Lina assieme al russo Mikhail, la serba Lena e l’olandese Shalisa:
 

L’armeno Mika, il bielorusso Ruslan, l’australiana Bella e i padroni di casa, i bulgari Gabriela e Ivan:

Sul red carpet ha sfilato anche il vincitore del JESC 2014
Vincenzo Cantiello con Krisia e i suoi accompagnatori. Krisia è la cantante ufficiale dell’inno 2015 “#Discover” e la seconda classificata nel 2014:
Vi ricordiamo che il JESC 2015
verrà trasmesso da Rai Gulp alle 19:30 con il commento in italiano di Simone Lijoi.
La settimana eurovisiona del JESC
può essere seguita anche su Snapchat (jescofficial), Instagram
(@junioreurovisionofficial), e Twitter (@EurovisionJr) oltre che sul nostro
blog http://www.ogaeitaly.net/