Home Senza categoria Sanremo 2016: I giovani in gara (parte 1)

Sanremo 2016: I giovani in gara (parte 1)

0
SHARE

Il nostro penultimo articolo di presentazione dei cantanti
in gara al 66° Festival della Canzone Italiana di Sanremo è dedicato alla
categoria “Sanremo Giovani”.
Come lo scorso anno, per regolamento, il vincitore della
sezione “Campioni” ha la facoltà di partecipare all’Eurovision Song
Contest 2016 in rappresentanza dell’Italia. Nel caso il vincitore non intenda
avvalersi di questa grande opportunità, la Rai si riserva il diritto di
scegliere il partecipante secondo i propri criteri. Quindi non si esclude che
potrebbe scegliere anche il vincitore della sezione “Sanremo Giovani” come è già
successo nel 2011 con Raphael Gualazzi.
Ma conosciamo 4 degli 8 cantanti che calcheranno il palco
dell’Ariston dal 9 al 13 Febbraio. A differenza dei colleghi più famosi, le loro
canzoni sono già edite e disponibili per l’acquisto in tutte le piattaforme
musicali.
Mahmood – Dimentica

Mahmood, vero nome Alessandro Mahmoud, classe 1992, è nato
a Milano da origini egiziane ed ha iniziato a 12 anni a suonare la chitarra e successivamente a prendere
lezioni di canto. Ha partecipato a vari concorsi canori nel milanese e dintorni e
nel 2012 alla 6° edizione del talent show “X Factor”. Da 3 anni fa parte del coro
coreografico “Glik”. E’ uno dei due vincitori di “Area Sanremo
2015”.


Cecile – N.e.g.r.a.

Cecile, vero nome Cecile Vanessa Ngo Noug, classe 1994, è
nata a Roma da origini camerunensi. Ha studiato canto, violino, danza moderna, hip
hop e recitazione. È stata giocatrice di basket nella serie A italiana e poi
negli Stati Uniti.


Ermal Meta – Odio le favole

Ermal, classe 1981, nato in Albania, è già un autore
famoso di molti brani per artisti come Marco Mengoni, Annalisa, Emma, Chiara, Fedez, Patty Pravo e
Francesco Renga. Nel 2010 ha partecipato al Festival con il gruppo La Fame Di
Camilla del quale è stato leader fino al 2013.


Chiara Dello Iacovo – Introverso

Chiara, classe 1995, nata a Savigliano (CN) ha iniziato a
studiare pianoforte ad 8 anni mentre a 13 ha scoperto la passione per il canto. Nel
2015 ha partecipato al talent show “The Voice Of Italy” ed è stata
fra i finalisti del “Musicultura”.