Home #nonsoloESC Sverre Kjelsberg trovato senza vita, ancora sconosciuta la causa

Sverre Kjelsberg trovato senza vita, ancora sconosciuta la causa

0
SHARE
Il musicista e cantante Sverre Kjelsberg, che, insieme a Mattis Hætta, ha rappresentato la Norvegia all’Eurovision Song Contest del 1980, è stato trovato senza vita oggi, nella sua casa, all’età di 69 anni. La morte dell’artista parrebbe risalire a ieri. Kjelsberg, in passato, era stato malato di cancro, ma in seguito era stato dichiarato guarito, e finora non è conosciuto il motivo del suo decesso.
Chitarrista, bassista, aveva fatto parte del gruppo The Pussycats prima di essere scelto per l’Eurovision Song Contest. Curiosa la storia della entry “Sámiid Ædnan” (“Terra Sami”, cioè “Lapponia”), cantata da Kjelsberg in lappone e da Hætta usando lo yoik, una sorta di vocalizzo di tradizione sami: è la vera storia di una protesta della gente sami contro la costruzione di una centrale idroelettrica sul fiume Alta. Attivisti sami organizzarono uno sciopero della fame davanti al parlamento, cantando giorno e notte lo yoik, come si ascolta anche nel testo della canzone.
OGAE Italy porge le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Sverre Kjelsberg, e lo ricorda con la sua indimenticabile entry eurovisiva.