Home 2017 Sanremo 2017: c’è Maria con Carlo!

Sanremo 2017: c’è Maria con Carlo!

0
SHARE
Carlo Conti e Maria De Filippi: il re degli ascolti RAI con la regina di Mediaset. È questa la coppia che condurrà il 67esimo Festival di Sanremo.
Maria De Filippi si è presentata alla conferenza stampa al Teatro del Casinò di Sanremo confermando la ridda di voci delle ultime ore: è lei la grande idea di Carlo Conti per raggiungere o addirittura migliorare i risultati di ascolto già stratosferici delle sue due precedenti edizioni. Maria De Filippi parteciperà a titolo gratuito.
Un conduttore e una conduttrice, senza vallette, come nella tradizione più dell’Eurovision (da Toto Cutugno a Gigliola Cinquetti nel 1991 fino a Mans Zelmerlow e Petra Mede l’anno scorso solo per citare due esempi) che di Sanremo (tradizionalmente condotto da uomini forti circondati da belle vallette o co-conduttrici).
Gli ospiti già confermati saranno Tiziano Ferro, Giorgia, Mika, Ricky Martin e Rag’n’Bone Man.
Sanremo 2017 ricorderà Claudio Villa e Luigi Tenco e quindi nessuno dei cantanti proporrà un brano dei due artisti per la serata delle cover, prevista giovedì 9 febbraio per i 16 dei 22 Big che avranno superato le prime due serate. Le cover che sono state scelte sono:
Al Bano “Pregherò” di Adriano Celentano
Alessio Bernabei “Un giorno credi” di Edoardo Bennato
Bianca Atzei “Con il nastro rosa” di Lucio Battisti
Chiara “Diamante” di Zucchero
Clementino “Svalutation” di Adriano
Celentano
Elodie “Quando finisce un amore” di
Riccardo Cocciante
Ermal Meta “Amara terra mia” di Domenico Modugno
Fabrizio Moro “La leva calcistica
della classe 68” di Francesco De Gregori
Fiorella Mannoia “Sempre e per
sempre” di Francesco De Gregori
Francesco Gabbani “Susanna” di
Adriano Celentano
Gigi D’Alessio “Immensità” di Don
Backy
Giusy Ferreri “Il Paradiso” di Patty
Pravo
Lodovica Comello “Le mille bolle
blu” di Mina
Marco Masini “Signor tenente” di
Giorgio Faletti
Michele Bravi “La stagione
dell’amore” di Franco Battiato
Nesli e Alice Paba “Ma il cielo è
sempre più blu” di Rino Gaetano
Raige e Giulia Luzi “C’era un
ragazzo” di Gianni Morandi
Ron “Insieme a te non ci sto più” di
Caterina Caselli
Paola Turci “Un’emozione da poco” di
Anna Oxa
Samuel “Ho difeso il mio amore” dei
Nomadi
Sergio Sylvestre “La pelle nera” di
Rocky Roberts
Annunciata anche la novità dell’anteprima che sarà affidata a Federico Russo (commentatore per Rai1 insieme a Flavio Insinna dell’Eurovision 2016 da Stoccolma) e comincerà la settimana prima del Festival (domenica 29 gennaio) per concludersi la sera della finale (sabato 11 febbraio).
Confermato il Dopofestival affidato a Nicola Savino da Villa Ormond, che quest’anno andrà in onda dopo ogni serata, sabato compreso. Il brano “Tutta la vita questa vita” dei La Rua, eliminato nella selezione delle Nuove Proposte, sarà l’intersigla del Dopofestival dove il gruppo parteciperà anche come ospite.
La regia del Festival sarà ancora una volta affidata a Maurizio Pagnussat e la scenografia, molto tecnologica, cambierà per ogni esibizione. Che qualcuno cominci a trarre ispirazione dall’Europa?
(Photos ©: RAI )