Home #ESC2017 Occidentali’s karma e… BOOM!

Occidentali’s karma e… BOOM!

1
SHARE

Che la canzone vincitrice del 67° Festival di Sanremo sia stata una ventata di aria fresca nel panorama attuale della canzone italiana non è un mistero.

Che le visualizzazioni del video ufficiale di “Occidentali’s karma” stiano crescendo a dismisura piuttosto rapidamente ha dell’incredibile!

Dalla sua pubblicazione, 9 Febbraio, il video ha totalizzato 12.600.000 di visualizzazioni da tutto il mondo. Inoltre la canzone è entrata in classifica iTunes in moltissimi paesi europei. Non solo, è primo anche su Spotify e nell’Air Play delle radio italiane!

Che dire? Se il buongiorno si vede dal mattino..!?

Ma negli ultimi anni come sono andati i video dei rappresentanti italiani? E dei vincitori della manifestazione europea? Ecco una panoramica aggiornata della situazione.

 

Il Volo: un “Grande amore” da record!

Che la partecipazione del trio italiano abbia lasciato un segno indelebile nel cuore dei fans europei dell’Eurovision Song Contest non è un segreto!

“Grande amore” è diventato un classico eurovisivo che continua a dare grandi soddisfazioni a Piero, Ignazio e Gianluca. Infatti dopo il terzo posto all’Eurovision di Vienna, il video della nostra canzone, rappresentante italiana 2015, è diventato il più visto di tutti i partecipanti di tutte le edizioni!

Con 82.000.000 di visualizzazioni, “Grande amore” ha superato “Fairytale” di Alexander Rybak, vincitore norvegese 2009, detentore del precedente record con poco più di 79.700.000.

Agli 82.000.000 poi si aggiungono i 6.265.000 di visualizzazioni sul sito ufficiale di Eurovision.tv, i 7.300.000 della performance live a Vienna e i 9.900.000 del video con la versione spagnola.

Il vincitore dell’edizione 2015, lo svedese Måns Zelmerlöw, ha totalizzato 23.800.000 visualizzazioni del video ufficiale mentre la seconda classificata, la russa Polina Gagarina, è a quota 18.550.000.

La vincitrice 2016, l’ucraina Jamala, a causa della pubblicazione del video ufficiale qualche mese dopo la finale eurovisiva, colleziona solamente 1.525.000 di visualizzazioni. Dobbiamo però aggiungere gli 8.060.000 del sito di Eurovision.tv con il video live ufficiale tratto dalla selezione nazionale.

La seconda classificata, l’australiana Dami Im, si difende con le sue 15.445.000 mentre il terzo, il russo Sergey Lazarev, le batte entrambe con 23.354.000.

Ma la notizia che ci interessa di più è che la canzone dell’Eurovision 2016 con maggiori visualizzazioni è proprio quella della nostra Francesca Michielin! Infatti “Nessun grado di separazione” è attualmente a quota 24.522.000. La versione eurovisiva “No degree of separation” invece sfiora i 3.700.000. Un ottimo risultato per Francesca!

Guardando a ritroso gli altri vincitori, nel 2014 troviamo l’austriaca Conchita Wurst con 24.535.000 visualizzazioni, nel 2012 la svedese Loreen con 32.651.000, nel 2011 gli azeri Ell & Nikki con 6.500.000 e nel 2010 la tedesca Lena con 52.559.000.

Discorso a parte per la danese Emmelie De Forest, 2013, che ha pubblicato molti mesi dopo il video ufficiale con 1.770.000 di visualizzazioni mentre il video live, tratto dalla selezione nazionale e pubblicato da Eurovision.tv, ha superato i 24.000.000.

Tornando agli italiani in gara, Emma con la sua “La mia città”, Eurovision 2014, è a quota 7.880.000 ai quali si aggiungono i quasi 4.000.000 dal sito Eurovision.tv. Per il 2013 Marco Mengoni e “L’essenziale” totalizziamo ben 45.000.000 di visualizzazioni mentre per il 2012 Nina Zilli con “L’amore è femmina”, sommando le due versioni della canzone, è a 4.500.000. Per il 2011 Raphael Gualazzi con “Follia d’amore” e “Madness of love” è fermo a 1.800.000 contando anche il video uffciale “audio” nel canale del cantante.

Ovviamente tutti i dati contengono solamente i conteggi dai canali video ufficiali.

1 COMMENT