Home #ESC2019 Eurovision 2019: tutto pronto per il Festivali i Këngës albanese

Eurovision 2019: tutto pronto per il Festivali i Këngës albanese

0
SHARE
Soni Malaj

La selezione nazionale che assomiglia di più al nostro Festival di Sanremo è sicuramente quella albanese.

Il Festivali i Këngës si svolge in più giorni consecutivi, le canzoni sono eseguite live con l’accompagnamento di una grande orchestra e tutte rigorosamente in albanese.

Ogni anno il festival albanese inaugura la stagione eurovisiva essendo il primo a decretare il proprio vincitore. Infatti anche quest’anno dal 20 al 22 Dicembre il paese delle aquile sceglierà il proprio rappresentante con la relativa canzone.

La novità di quest’anno è che nella seconda serata di venerdì i 22 artisti proporranno la loro canzone in versione eurovisiva e cioè della durata di tre minuti e su base registrata.

Mirud

Ecco i concorrenti in ordine di gara:

  1. Bojken Lako – Jeto jetën
  2. Alar Band – Dashuria nuk mjafton
  3. Lidia Lufi – Rrëfehem
  4. Kujtim Prodani – Babela
  5. Gjergj Leka – Një ditë tjetër
  6. Dilan Reka – Karma
  7. Mirud – Nënë
  8. Soni Malaj – Do vij
  9. Jonida Maliqi – Ktheju tokës
  10. Elton Deda – Qetësisht
  11. Elona Islamaj – Në këtë botë kalimtare
  12. Klodiana Vata – Mbrëmje e pafund
  13. Klinti Çollaku – Me jetë
  14. Artemisa Mithi & Febi Shkurti – Dua ta besoj
  15. Kelly – A më ndjen
  16. Bruno Pollogati – Nuk ka stop
  17. Marko Strazimiri & Imbro – Leyla
  18. Lorela Sejdini – Vetmi
  19. Eliza Hoxha – Peng
  20. Eranda Libohova – 100 pyetje
  21. Aurel Thellimi – Të dua ty
  22. Orgesa Zaimi – Hije
Orgesa Zaimi

Molti ritorni, alcune vecchie glorie, starlette e giovani rampanti per questa edizione numero 57 di uno dei festival più antichi d’Europa.

Sono stati pubblicati dei piccolissimi snippet dai quali possiamo capire il genere di canzoni che ascolteremo durante le tre serate.

Il veterano Bojken Lako porta in gara una bella ballata molto mediterranea come di consueto mentre la grande sconfitta dell’edizione precedente Orgesa Zaimi tenta la sorte con un pop rock molto aggressivo.

Dilan Reka

Ritenta la sorte anche Dilan Reka con un pop che ricorda molto Marco Mengoni anche nei vocalizzi e Artemisa Mithi e Febi Shkurti che propongono una ballata romantica dal sapore internazionale con inserto rap per renderla più commerciale.

Il genere ballata classica è molto rappresentato con Elton Deda, Klinti Çollaku, Kujtim Prodani e Kelly fra gli altri.

Jonida Maliqi

Anche il folk è ben rappresentato con Alar Band, Klodiana Vata e Jonida Maliqi mentre Soni Malaj a questi ritmi ci aggiunge un ritmo gangsta.

Il discusso genere popera è rappresentato da Aurel Thellini e quello da musical dal duo Marko Strazimiri & Imbro.

Mirad porta in gara una delicatissima ballata e Lidia Lufi si spinge fino al pop lounge.

Il resto si divide in pop, uptempo e ballate di vario genere.

Che dire? Ce n’è per tutti i gusti!

Aggiornamento: le canzoni sono state pubblicate dalla RTSH a questo link.