Home #ESC2019 Eurovision 2019: le canzoni del Gala Eurovisión spagnolo

Eurovision 2019: le canzoni del Gala Eurovisión spagnolo

0
SHARE
Famous

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, la RTVE ha deciso di riconfermare il format per la selezione del proprio rappresentante per il prossimo Eurovision Song Contest.

Dopo la prima parte con il talent Operación Triunfo, che ha premiato il cantante Famous, ora è la volta del Gala Eurovisión nel quale gli stessi cantanti si sfideranno a suon di canzoni inedite appositamente composte per la gara canora europea.

Diciassette brani che verranno ridotti a dieci per tredici cantanti che si esibiranno come solisti o in coppia.

  1. Alba Reche – “¿Qué será luego?”
  2. Carlos Right – “Nunca fui”
  3. Carlos Right – “Se te nota”
  4. Damion – “Sale”
  5. Famous – “No puedo más”
  6. Julia – “Qué quieres que haga”
  7. María  – “Muérdeme”
  8. Marilia – “Todo bien”
  9. Marilia and Joan Garrido “A tu lado”
  10. Marta – “Vuelve”
  11. Miki – “El equilibrio”
  12. Miki – “La venda”
  13. Miki and Natalia – “Nadie se salva”
  14. Natalia  -“La clave”
  15. Noelia – “Hoy vuelvo a reír otra vez”
  16. Sabela – “Dímelo de frente”
  17. Sabela – “Hoy soñaré”
María

La finale si terrà a Gennaio al Parc Audiovisional de Catalunya in Terrassa e sarà presentato da Roberto Leal. La canzone vincitrice verrà decretata dal televoto.

Molteplici i generi musicali in gara con la maggioranza caratterizzata dal caldo ritmo latino.

Molti i brani che possiamo considerare hip hop latino, come le canzoni di Luis Fonsi o Enrique Iglesias per intenderci, come “Muérdeme”, “Nadie se salva”, “La clave” e “Sale”, classici ritmi spagnoli come “Todo bien” o tropicali come “La venda”, puro pop come “Nunca fui” e “Se te nota” e alcune ballate romantiche come “¿Qué será luego?” e “A tu lado”.

Non mancano le ballate che ricordano i grandi successi delle cantanti spagnole più famose come “Vuelve”, “Hoy vuelvo a reír otra vez”, “Qué quieres que haga” e “Dímelo de frente”, un fantasy pop con suoni etnici come “Hoy soñaré” e un tipico brano cantautorale come “El equilibrio”.

Marilia e Joan Garrido

Discorso a parte merita il vincitore Famous che porta in gara l’unica canzone che si differenzia da tutte: un pop soul internazionale presumibilmente scritta dall’austriaco César Sampson già in gara all’Eurovision 2018 e classificatosi al terzo posto con “Nobody but you“.