Home 2019 Sanremo 2019: Ghemon in gara con “Rose viola”

Sanremo 2019: Ghemon in gara con “Rose viola”

0
SHARE

Continuiamo a presentare i cantanti che parteciperanno al prossimo Festival di Sanremo ed è la volta di Ghemon.

  • Cantante: Ghemon
  • Canzone: Rose viola
  • Autori: Giovanni Luca Picariello, Stefano Zef Tognini

Ghemon, vero nome Giovanni Luca Picariello, nasce ad Avellino l’1 Aprile 1982 ed iniza a bazzicare nel mondo dell’hip hop divertendosi a riscrivere a modo suo le canzoni di altri artisti come Articolo 31 e J-Ax.

Nel 1996 entra a far parte del gruppo 15 Barrato per poi nel 1997 fondare i Sangamaro che nel 2000 pubblicano il demo “Bloodstains“.

Dopo la registrazione di alcuni pezzi rimasti inediti, i Sangamaro si sciolgono e nel 2005 entra nei Soulville. Collabora alla scrittura di alcuni pezzi per altri rapper come Mr. Phil.

Nel 2006 la band pubblica l’EP “Ufficio immigrazione“.

Abbandonati i Sangamaro nel 2007 incide il mixtape “Qualcosa cambierà” che anticipa l’uscita del suo primo album “La rivincita dei buoni” che gli vale il Premio Hip Hop Brand New Artist al Meeting delle etichette indipendenti.

Nel 2008 fonda i Ghemon & The Love 4tet che pubblicano l’album “E poi, all’improvviso, impazzire” nel 2009.

Ritornato solista, nel 2010 incide l’EP “Embrionale“.

Il terzo album vede la luce nel 2012 e s’intitola “Qualcosa è cambiato – Qualcosa cambierà vol. 2“, collabora con Syria in “Come non detto” e con Fabri Fibra in “Teoria e pratica“. Incide anche l’EP “Per la mia gente – For my people” con Bassi Maestro e Marco Polo.

Nel 2013 collabora con Neffa in “Dove sei” e a fine anno esce la raccolta “Aspetta un minuto“.

Nel 2014 pubblica l’album “Orchidee” e nel 2017 “Mezzanotte” dal quale viene estratto il singolo “Un temporale” certificato disco d’oro.

Nel 2018 collabora con Elodie nel singolo “Rambla“.

Partecipazioni al Festival di Sanremo:

  • 2019: “Rose viola”

 

Come da regolamento, al vincitore del Festival di Sanremo verrà data la possibilità di rappresentare l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest che si svolgerà a Tel Aviv dal 14 al 18 Maggio.

Nel caso rifiutasse, la RAI si riserverà il diritto di scegliere l’artista secondo il proprio criterio.