Home #ESC2019 Eurovision 2019: Jurijus rappresenterà la Lituania con “Run with the lions”

Eurovision 2019: Jurijus rappresenterà la Lituania con “Run with the lions”

0
SHARE

Questa sera la terza e ultima repubblica baltica ha scelto il proprio rappresentante.

Sarà Jurijus con “Run with the lions” a rappresentare la Lituania al prossimo Eurovision Song Contest di Tel Aviv.

“Run with the lions” è scritta da un team internazionale formato da Ashley Hicklin, Eric Lumiere e Pele Loriano.

Jurijus Veklenko, classe 1990, ha già partecipato all’Eurovision nel 2013 e nel 2015 come corista ed ha preso parte ad alcuni talent lituani come Dainuoju Lietuvą e Lietuvos Talentai.

Nel 2012 e nel 2014 ha partecipato alla selezione nazionale senza accedere alla finale.

 

Eurovizijos Atranka 2019

Otto canzoni si danno battaglia alla selezione nazionale Eurovizijos Atranka 2019 condotta da Gabriele Martirosianaitė e Giedrius Masalskis.

Il vincitore verrà decretato da una giuira di esperti e dal televoto.

Ma inizia la gara:

Alen Chicco “Your cure”: il più ambiguo dei concorrenti ci propone un brano pop con un marcato arrangiamento caratterizzato dagli archi e un ritornello internazionale. Con lui sul palco una ballerina e due coriste.

Henry & Tommy Modric “Neverpart”: la coppia interpreta questa canzone jazz sull’amore universale ammiccando e dandosi la mano sul finale. Tutto molto tenero ma il brano non resta in mente.

Juna “Strength of a woman”: attorniata da quattro ballerini vestiti in modo piuttosto bizzarro June ci propone il suo hip hop dedicato alle donne. Luci rosa e movimenti sexy che lasciano il tempo che trovano come si suol dire.

Monika Marija “Light on”: ed ecco la super favorita per la vittoria finale. Monika parta in gara una ballata che prende ritmo pian piano fino a diventare un pop soul dal sapore internazionale. Il tutto contornato da luci dorate.

Jurgis Bruzga “Ctrl alt delete”: uno dei protagonisti della scorsa edizione ci riprova con questa ballata soul molto piacevole all’ascolto ma alla quale manca quel qualcosa in più per distinguersi. Il cantante è accompagnato da quattro coriste con luci stroboscopiche bianche su sfondo rosso che rendono il tutto molto suggestivo

Antikvariniai Kašpirovskio Dantys “Mašule”: un mix fra folk e gangsta con annessi ritmi reggae con un ritornello che non ti si leva dalla testa. L’unica canzone in lituano della serata e questo sicuramente gli fa onore. Al gruppo va ovviamente il premio simpatia anche per il tentativo di fare una coreografia seria ma con uno scarso risultato.

Jurijus “Run with the lios”: uno dei due super favoriti della serata è Jurijus. Il suo brano pop è caratterizzato da un ritmo ben scandito e da un ritornello corale ben arrangiato. L’esibizione è semplice ma d’effetto.

Jurgis Did & Erika Jennings “Sing”: Erika ha già rappresentato la Lituania all’Eurovision 2001 come membro del trio Skamp. Questa volta ci riprova in duetto con un brano swing che invita tutti a cantare. Molto orecchiabile e coinvolgente.

Fra i vari ospiti della serata si sono esibiti anche i rappresentanti lettoni Carousel con la loro entry “This night”.

Ma ecco i risultati…

  • Il televoto premia Jurijus
  • La giuria premia Jurijus

Vince… Jurijus!