Home #ESC2019 Mahmood vola a Tel Aviv per registrare la cartolina eurovisiva

Mahmood vola a Tel Aviv per registrare la cartolina eurovisiva

0
SHARE
Alessandro si rilassa in albergo dopo le fatiche “danzanti”…

Mahmood, il nostro rappresentante al prossimo Eurovision Song Contest, oggi si è recato a Tel Aviv per registrare la cartolina eurovisiva che verrà trasmessa subito prima della sua esibizione sul palco della Expo Arena il 18 Maggio.

La cartolina eurovisiva non è altro che un filmato di circa 40 secondi che introduce l’artista in gara. La location varia a seconda del paese organizzatore e il video può essere realizzato proprio in quest’ultimo, come nel caso di Mahmood oppure di Ermal Meta e Fabrizio Moro in Portogallo lo scorso anno, oppure nel paese di appartenenza come quello di Francesca Michielin che venne registrato a Venezia per l’edizione 2016.

La tv israeliana KAN ha rilasciato alcuni filmati del nostro Alessandro nei quali si presenta al pubblico internazionale e prova un passo di danza con i ballerini che lo accompagnano nella cartolina.

Ed è proprio la danza nelle sue svariate forme la protagonista e il tema principale delle cartoline. Gli artisti si esibiranno, nelle loro possibilità ovviamente, in alcuni passi di danza in luoghi tipici israeliani.

Oggi sono state pubblicate anche le 9 date del tour che inizierà a Livorno il 30 Aprile e si concluderà a Roma il 17 Giugno anche se a quanto pare verranno aggiunte altre date.

Ricordiamo che Domenica 14 Aprile Alessandro sarà a Londra per il concerto eurovisivo London Eurovision Party.