Home #ESC2019 Presentata la Eurovision Version di “Soldi”

Presentata la Eurovision Version di “Soldi”

0
SHARE

Con l’uscita odierna della compilation ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2019, disponibile su tutte le piattaforme musicali per il download, finalmente possiamo sentire la tanto attesa Eurovision Version di “Soldi”.

Come da regolamento le canzoni in gara devono avere tutte la durata di 3 minuti. “Soldi”, come tutti ben sappiamo, dura 3:15 e di conseguenza deve essere accorciata.

E il taglio è stato sapientemente fatto senza nulla togliere alla canzone che conserva la sua integrità e naturalezza dall’inizio alla fine.

Nello specifico, l’introduzione musicale è stata dimezzata lasciando solamente un giro mentre il taglio vero è proprio è stato fatto nella prima strofa contenente le parole “Sai già come va, come va, come va!” al secondo 26 e nella stessa frase al minuto 1:26.

Nel frattempo Mahmood si trova a Tel Aviv per registrare la cartolina eurovisiva e domani partirà per Londra per il concerto London Eurovision Party. Sta organizzando il tour che partirà a fine mese e sta lavorando con il regista Attilio Cusani per la messa in scena di “Soldi” sul palco eurovisivo della Expo Arena.

Che dire? Sicuramente non ha il tempo di annoiarsi!

Come già detto in precedenza, oggi è uscita la compilation dell’Eurovision con tutte le 41 canzoni in gara. Attualmente è disponibile solo per il download mentre il doppio cd verrà pubblicato il 26 Aprile e sarà distribuito in tutti i negozi.

Ed ecco il testo di “Soldi” nella Eurovision Version:

A-ah

In periferia fa molto caldo
Mamma stai tranquilla sto arrivando
Te la prenderai per un bugiardo
Ti sembrava amore ma era altro

Beve champagne sotto Ramadan
Alla TV danno Jackie Chan
Fuma narghilè mi chiede come va

Mi chiede come va, come va, come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
È difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio
Lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Pensavi solo ai soldi, soldi
Come se avessi avuto soldi, soldi
Dimmi se ti manco o te ne fotti, fotti

Mi chiedevi come va, come va, come va

Adesso come va, come va, come va

Ciò che devi dire non l’hai detto
Tradire è una pallottola nel petto
Prendi tutta la tua carità
Menti a casa ma lo sai che lo sa
Su una sedia lei mi chiederà

Mi chiede come va, come va, come va

Penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei

È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Ho capito in un secondo che tu da me

Volevi solo soldi, soldi
Come se avessi avuto soldi, soldi
Prima mi parlavi fino a tardi, tardi

Mi chiedevi come va, come va, come va
Adesso come va, come va, come va

Waladi waladi habibi ta’aleena
Mi dicevi giocando giocando con aria fiera
Waladi waladi habibi sembrava vera
La voglia, la voglia di tornare come prima

Io da te non ho voluto soldi
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Lasci casa in un giorno

Tu dimmi se

Volevi solo soldi, soldi
Come se avessi avuto soldi, soldi

Lasci la città ma nessuno lo sa
Ieri eri qua ora dove sei, papà
Mi chiedi come va, come va, come va
Sai già come va, come va, come va