Home #ESC2019 Seconda prova per Mahmood e l’Italia. Ora è tutto a fuoco!

Seconda prova per Mahmood e l’Italia. Ora è tutto a fuoco!

0
SHARE

Si è da poco conclusa la seconda prova dell’Italia e di Mahmood sul palco dell’Eurovision Song Contest.

Ovviamente sono state apportate numerose modifiche rispetto a quella di venerdì. La regia è stata sistemata ed anche la grafica sullo sfondo anche se c’è sempre la possibilità di migliorarle.

Mahmood ha cambiato due camicie, una bianca e una a fantasia rossa. La prima forse troppo elegante ma fa più contrasto con lo sfondo sempre rosso e blu. La seconda invece ci è parsa un po’ anonima.

La voce, dopo l’influenza dei giorni scorsi è tornata al top. Ha cantato benissimo e trasmesso tutta la sua emozione. Si sente che rivive la sua storia ogni volta che la canta.

I ballerini Giacomo Cacciapaglia, Giammarco Capogna e Gianluca Lanzilotta coreografati da Thomas Signorelli, hanno fatto la loro performance interagendo con il cantante senza però essere invasivi.

Fra poco ci sarà la conferenza stampa e l’estrazione della metà nella quale Mahmood canterà.