Home #ESC2019 Al Portogallo il Barbara Dex Award 2019. Ecco tutti i vincitori dalla...

Al Portogallo il Barbara Dex Award 2019. Ecco tutti i vincitori dalla prima edizione!

0
SHARE

Consegnato anche per l’edizione 2019 il Barbara Dex Award, il premio per il cantante peggio vestito dell’edizione 64 dell’Eurovision Song Contest.

Il premio prende il nome dalla rappresentante belga del 1993 Barbara Dex. Il suo vestito, dichiaratamente fatto dalla stessa Barbara con l’aiuto della madre, fu giudicato talemente brutto che dopo qualche anno il sito Songfestival.be decise di istituire un premio in suo onore.

E il vincitore 2019, decretato con un sondaggio online, è risultato essere il portoghese Conan Osíris con il suo kimono armatura verde bottiglia e le sue scarpe sportive non molto coerenti con tutto il resto.

Al secondo posto troviamo la rappresentante cipriota Tamta con la sua sexy lingerie e i suoi cuissardes alquanto discutibili. Questo a dimostrare che nel 2019 un look super provocante non fa più alcun effetto, anzi, forse dà un’immagine distorta del modello femminile che per raggiungere un determinato risultato tenta la carta della seduzione come arma vincente.

Al terzo posto la 16enne bielorussa Zena con il suo look un po’ troppo adulto. Troppi colori messi assieme e gli immancabili cuissardes, il must di questa edizione, che ne danno un’immagine vagamente volgare.

Al quarto posto Eliot, il rappresentante belga, reo di avere indossato una giacca, che sembra più un k way, nera con intarsi arancione acceso. Sicuramente un look sbarazzino per il 17enne ma sul palco sicuramente non c’era aria di pioggia!

Chiude la top 5 la macedone Tamara Todevska con il suo lungo abito verde tendente al turchese. Sinceramente ci chiediamo il motivo di questo piazzamento vista l’eleganza e la classe della cantante.

Di seguito tutti i vincitori del Barbara Dex Award:

  • 1997: Malta – Debbie Scerri
  • 1998: Germania – Guildo Horn
  • 1999: Spagna – Lydia
  • 2000: Belgio – Natalie Sorce
  • 2001: Polonia – Piasek
  • 2002: Grecia – Michalis Rakintzis
  • 2003: Russia – T.A.T.U.
  • 2004: Romania – Sanda Ladoşi
  • 2005: Macedonia – Martin Vučić
  • 2006: Portogallo – NonStop
  • 2007: Ucraina – Verka Serduchka
  • 2008: Andorra – Gisela
  • 2009: Ungheria – Zoli Ádok
  • 2010: Serbia – Milan Stanković
  • 2011: Georgia – Eldrine
  • 2012: Albania – Rona Nishliu
  • 2013: Serbia – Moje 3
  • 2014: Lituania – Vilija
  • 2015: Olanda – Trijntje Oostershuis
  • 2016: Croazia – Nina Kraljić
  • 2017: Montenegro – Slavko Kalezić
  • 2018: Macedonia – Eye Cue
  • 2019: Portogallo – Conan Osíris
Emma dietro le quinte pronta per salire sul palco dell’Eurovision 2014

Il miglior piazzamento italiano, se così lo possiamo definire, è stato nel 2014 con Emma che si è classificata al secondo posto con il suo look da dea romana un po’ elaborato. Il look è stato curato dallo stilista Stefano De Lellis.