Home #ESC2019 Eurovision 2020: cinque città in lizza per ospitarlo

Eurovision 2020: cinque città in lizza per ospitarlo

0
SHARE

EUROVISION 2020Come saprete sarà l’Olanda, vincitrice della scorsa edizione, ad ospitare l’Eurovision Song Contest 2020, ma quali sono le città ancora in lizza per ospitare il più grande evento musicale del mondo?

Dopo l’iniziale scrematura, sono solo cinque le città ancora in corsa, e fra queste non c’è la capitale Amsterdam, che si è tirata indietro in quanto già impegnata con altri eventi durante la settimana eurovisiva, restano quindi della partita Rotterdam, Arnhem, Utrecht, Maastricht e Den Bosch, di queste Rotterdam e Maastricht sembrano avere un passo in più rispetto alle altre, in quanto logisticamente più adatte, e, secondo alcune indiscrezioni Maastricht sarebbe al momento la principale favorita dell’EBU (European Broadcasting Union), organizzatrice dell’evento, in quanto città cardine dell’Unione Europea, una scelta quella di Maastricht che andrebbe ad incarnare a pieno “l’europeicità” dell’evento.

La scrematura finale si avrà già alla fine di luglio, quando resteranno in corsa solo quelle città che l’EBU riterrà ancora realmente in grado di ospitare l’evento, ad Agosto dovremmo avere il verdetto finale, e potremmo iniziare a programmare il nostro prossimo viaggio in terra d’Olanda.