Home #ESC2019 Mahmood vince l’MTV Ema 2019 come Best Italian Act

Mahmood vince l’MTV Ema 2019 come Best Italian Act

0
SHARE
Mahmood con il premio di MTV

Il 2019 sarà sicuramente l’anno che Alessandro Mahmood si ricorderà per tutta la vita.

Non sono bastati tutti i record infranti sui social, i sold out a tutti i suoi concerti italiani e non, i dischi di platino e d’oro in giro per l’Europa, la vittoria a Sanremo e il secondo posto all’Eurovision!

No, non pago, il nostro bel milanese ha pure vinto il premio MTV Ema 2019 come Best Italian Act che si è svolto ieri sera in quel di Siviglia in Spagna!

Purtroppo Alessandro non ha potuto presenziare essendo impegnato con un concerto a Berlino ma la produzione ovviamente gli ha fatto consegnare ugualmente il premio.

In gara per l’Italia, oltre a Mahmood, c’erano anche Coez, Elodie, Elettra Lamborghini e Salmo.

L’ucraina Maruv vincitrice per il Best Russian Act 2019

A livello eurovisivo solamente due sono stati gli artisti che hanno vinto la medesima categoria nazionale.

Il Best Russian Act è stato vinto da Maruv, la vincitrice della selezione nazionale ucraina detronizzata della propria vittoria dallo stesso governo nazionale per essere troppo simpatizzante del paese nemico.

Voci di corridoio dicono che potrebbe essere la rappresentante russa al prossimo Eurovision di Rotterdam.

In questo modo la Russia farebbe uno scacco matto all’Ucraina ma sinceramente noi siamo dell’opinione che sarebbe solamente una mossa politica, un dispetto, e l’Eurovision non dovrebbe essere il posto giusto per fare questo tipo di cose.

La giovanissima Roksana vincitrice del Best Polish Act 2019

Il Best Polish Act incredibilmente è stato vinto dalla vincitrice dello Junior Eurovision 2018 Roksana Węgiel che il 24 Novembre sarà una dei presentatori dell’edizione 2019 che si svolgerà a Gliwice Silesia (Polonia).

Il programma sarà trasmesso su RaiGulp dalle 15:30. L’Italia sarà rappresentata dalla torinese Marta Viola con la canzone “La voce della terra”.

Ogae Italy sarà in loco per aggiornarvi con interviste e news sui piccoli protagonisti della gara.