Home #JESC2019 Nicola Caligiore lascerà il suo ruolo di capo delegazione dopo il Junior...

Nicola Caligiore lascerà il suo ruolo di capo delegazione dopo il Junior Eurovision

0
SHARE

Un fulmine a ciel sereno: così potremmo descrivere la notizia uscita oggi delle dimissioni di Nicola Caligiore dalla RAI e di conseguenza dal suo ruolo di capo delegazione italiano all’Eurovision Song Contest e al Junior Eurovision Song Contest.

Lo stesso Caligiore ci ha confermato che proprio il Junior Eurovision del prossimo 24 novembre a Gliwice, in Polonia, rappresenterà il suo ultimo impegno in questa veste.

Nicola Caligiore è il fautore del rientro dell’Italia all’Eurovision nel 2011 dopo ben 14 anni di assenza, fu lui che dopo un’esperienza lavorativa in Spagna approdò alla RAI capendo che anche nel nostro paese l’Eurovision poteva e doveva trovare il suo spazio.

E così è stato: in pochi anni l’Eurovision Song Contest partito su Rai2 è diventato un programma di punta di Rai1, entrambe le semifinali sono trasmesse in diretta su Rai4 e dal 2014 il nostro paese partecipa in pianta stabile anche al Junior Eurovision grazie alla collaborazione con Rai Gulp.

In attesa di sapere quali nuove sfide lo aspettano e chi sarà il suo successore in RAI, non possiamo che dire grazie a Nicola per quello che ha fatto per noi fans dell’Eurovision e per la crescita della cultura musicale europea nel nostro paese.

E aspettando quella che realizzeremo presto a Gliwice, rivediamo una delle prime interviste che ci ha rilasciato, nel lontano 2012 a Baku…