Home #ESC2020 “Il Festival di Sanremo” di Eddy Anselmi: la vera Bibbia della manifestazione!

“Il Festival di Sanremo” di Eddy Anselmi: la vera Bibbia della manifestazione!

0
SHARE

Nella nostra intervista, per amicizia e cavalleria, ha fatto finta di non ricordare proprio tutto, ma voi non credetegli: Eddy Anselmi è una vera e propria enciclopedia vivente non solo del Festival di Sanremo, ma anche dell’Eurovision Song Contest e della canzone in generale, in particolare italiana. Chi meglio di lui, quindi, poteva produrre un libro come “Il Festival di Sanremo”?

Uscito pochi giorni fa per la De Agostini, questo libro rappresenta l’ideale complemento di “Festival di Sanremo: almanacco illustrato della canzone italiana” (Panini, 2009) e di “Sanremo, 1951-2010: 60 anni di Festival della canzone italiana” (Panini, 2010). Si può leggere come una storia o usare come un manuale, ma una cosa è certa: in questo libro trovate tutto, proprio tutto. Anche i cantanti da una sola sera, anche quelli che nessuno ricorda e che hanno cambiato mestiere subito dopo la loro unica esibizione sanremese. Una vera e propria memoria storica utilissima e interessantissima.

Non poteva certo mancare una presentazione sanremese durante il festival: l’appuntamento era per ieri pomeriggio alla Federazione Operaia Sanremese, nell’ambito della rassegna “Libri e canzonette”. L’evento ha avuto un buon riscontro di pubblico e c’è stato grande interesse intorno all’argomento e alla presentazione di Eddy, come sempre sciolta e professionale. Come dice lui stesso, sono gli effetti di quando una passione diventa un lavoro!

E quindi, cari appassionati di musica, correte nella libreria più vicina! Un’enciclopedia come questa non può certo mancare in casa vostra. D’altronde, leggere fa sempre bene, e leggere di musica fa bene tre volte!