Home #ESC2021 Amar pelos dois: Natale con Senhit

Amar pelos dois: Natale con Senhit

0
SHARE

Siamo a Dicembre, Natale si avvicina, ma non per questo Senhit si prende una pausa dal suo Freaky Trip to Rotterdam! Anzi, secondo lei (e non solo) mai come quest’anno, dopo tutto quello che abbiamo passato, abbiamo avuto bisogno di un Natale davvero speciale. E che cosa potrebbe renderlo più prezioso dell’interpretare una delle canzoni vincitrici dell’Eurovision Song Contest, pubblicando un video caratterizzato dall’immancabile tocco di Luca Tommassini?

L’occasione richiedeva un brano non comune, e per questo la scelta è ricaduta su quella “Amar pelos dois” che ha portato Salvador Sobral alla prima (e per ora unica) vittoria portoghese, a Kiev, nel 2017.

Fra le mani di Senhit e Luca, la canzone è stata trasfigurata in un vero e proprio canto natalizio, perfetto da ascoltare sotto l’albero o vicino al camino acceso, magari con una bella nevicata fuori dai vetri chiusi.

La voce di Senhit, sorprendente per chi è abituato soprattutto ad apprezzarla in brani uptempo, lascia la sua personalissima impronta sul brano, in qualche modo “staccandolo” dal contesto lusitano per proiettarlo in una prospettiva più internazionale; il tutto senza perdere un millimetro di quella dolcezza e quel languore che ne hanno fatto una vera hit eurovisiva. Sul finale, la bella voce tenorile di Jordi Galàn si fonde con la sua, aggiungendo solennità e impreziosendo il tutto. 

Nel video, la nostra Senhit interpreta un Babbo Natale “homeless”, che non porta doni ma ne riceve dai bambini, e si trasfigura poi in un’apparizione divina.

Un augurio per un Natale che finalmente porti un briciolo di serenità a tutti noi che ne abbiamo davvero tanto bisogno.

Noi scommettiamo che vi piacerà talmente tanto da diventare la vostra colonna sonora sotto l’albero. Accettate la scommessa? Allora ascoltate!