Home Rétro and Guest Jury Hits Guest Jury Hits 1978: OGAE Italy cede lo scettro a OGAE Spain....

Guest Jury Hits 1978: OGAE Italy cede lo scettro a OGAE Spain. OGAE UK vince il Retro

0
SHARE

Confesso: di primo acchito sono rimasta delusa. Avevo sperato nella sesta vittoria consecutiva per OGAE Italy, ma la nostra Anna Oxa e la sua “Un’emozione da poco” questa volta si sono dovute accontentare di un più che dignitoso secondo posto. La palma della vittoria è andata invece a OGAE Spain, con la canzone “Vivir asì es morir de amor” interpretata da Camilo Sesto, un pezzo melodico sulle difficoltà di un uomo che si innamora sempre di chi non lo ricambia, e che ci racconta una realtà musicale ben diversa da quella che era la scena italiana di fine anni 70.

Diciamoci la verità: prima o poi era logico che succedesse. Il Guest Jury Hits non poteva fossilizzarsi restando in eterno appannaggio di OGAE Italy, e lasciando gli altri partecipanti a gareggiare per il secondo posto. Questo, però, non vuol dire che abbiamo gettato la spugna, e il prossimo anno ci vedrà prepararci ancora più agguerriti per il Guest Jury Hits 1977!
Per il momento, ascoltiamoci Camilo Sesto:
Per quanto riguarda invece il Second Chance Retro, la vittoria è andata a OGAE UK, che in passato ha gia trionfato nei concorsi relativi al 1981 e al 1980. Una volta di più si parla di cuori spezzati: la vincitrice è infatti Ronnie France con “Lonely nights”, un pezzo che non avrebbe sfigurato nel repertorio dei migliori ABBA (notare la più che vaga somiglianza con “Money money money”).
Ascoltiamo anche Ronnie France:
Per il momento non ci resta quindi che congratularci con i due vincitori, ringraziare l’organizzatore Gary Speirs e naturalmente il nostro Marco Mosca che ha curato la selezione italiana. Come ogni anno, Gary ci ha chiesto: vogliamo continuare il nostro viaggio a ritroso? E, come ogni anno, non possiamo che rispondere: certo, noi siamo nostalgici!