Azerbaijan: tocca a Sabina Babayeva fare gli onori di casa

0
16

La finale del Milli Seçim Turu, la selezione nazionale azera, svoltasi su Ictimai.tv, ha decretato il rappresentante del “Paese del fuoco” all’ESC 2012 che, come tutti sappiamo, si svolgerà proprio nella sua capitale Baku.

Cinque interpreti, qualificatisi nelle semifinali, si sono confrontati per ottenere l’ambito privilegio di rappresentare il proprio Paese quali “padroni di casa”. Privilegio infine ottenuto da Sabina Babayeva. Questa sera non è stata però scelta la canzone che Sabina presenterà a Baku: la scelta avverrà in un secondo momento. Sabina, comunque, a giudicare dalle performance che abbiamo finora ascoltato, sembra essere un’interprete capace e grintosa, oltre che una bella ragazza.

Ospiti della finale nazionale sono stati il rappresentante maltese 2012 Kurt Calleja, il rappresentante turco 2012 Can Bonomo, e naturalmente i “campioni in carica” Ell e Nikki.

Nell’attesa di ascoltare la canzone che rappresenterà l’Azerbaijan, vi proponiamo una cover eurovisiva interpretata da Sabina nel corso della selezione: “Hold on be strong” di Maria Haukaas Storeng.