Lutto per i Lordi: scomparso il batterista “Otus” Tommi Lillman

0
25

Nel 2007, quando il gruppo vinse l’ESC di Atene con “Hard Rock Hallelujah”, non faceva ancora parte del gruppo. Al suo posto c’era Kita, che però nel 2010 fu licenziato, ufficialmente per essersi mostrato in pubblico senza maschera. Dal suo ingresso nel gruppo, però, “Otus” Tommi Lillman si era perfettamente integrato con gli altri componenti, diventandone un elemento fondamentale.

Fino a oggi, quando sul sito ufficiale del gruppo è apparsa questa semplice frase: “Il nostro caro amico e compagno ‘Otus’ Tonmi Lillman ci ha lasciati. Ci mancerà tantissimo, e vogliamo esprimere le condoglianze alla famiglia e ai suoi amici”

Non è stata resa nota la causa della morte di Lillman. Malgrado non fosse ancora un membro della band nel periodo in cui i Lordi hanno incrociato la loro strada con quella dell’ESC, OGAE Italy vuole comunque unirsi alle condoglianze espresse dal gruppo, e onorarlo ancora una volta con quella performance che ha portato fama mondiale alla band di cui ha fatto parte, sebbene lui non vi abbia partecipato. Hard Rock Hallelujah!