UK con stile e classe, la musica non ha età

0
122

E’ stata presentata questa mattina, unitamente al semplice e sfumato video a essa abbinato, la canzone che Engelbert Humperdinck eseguirà sul palco di Baku in rappresentanza del Regno Unito.

Il titolo è “Love will set you free”, e non è esattamente la melodia marcatamente classica e dai toni “trionfanti” che ci si poteva aspettare da un crooner. Si tratta di un valzer lento, malinconico e suggestivo, che punta su di un’interpretazione misurata e quasi intimistica, con scarsissime concessioni alla facile presa degli acuti. Un brano affascinante, che non sfigurerebbe come colonna sonora di un film importante, o in un musical di Broadway. Dai pareri letti in giro sul web, molti fans, abbastanza prevenuti a causa dell’età e dello stile di Humperdinck, si sono trovati a gradirla contro le loro stesse aspettative.

Potrebbero, quindi, esserci buone possibilità di successo per il Regno Unito. Lo stesso Engelbert Humperdinck ha dichiarato di credere moltissimo nel suo brano e di sentirsi motivato a puntare al trofeo.

E perché no? La passione, la bravura e la classe non hanno età. Chissà, potrebbe essere la nascita di un classico. Intanto noi ce la ascoltiamo nuovamente.