Si comincia: oggi le prime prove alla Baku Crystal Hall!

0
17

Sì ragazzi, ci siamo davvero. Questa mattina sono iniziate le prime prove sul palcoscenico della Baku Crystal Hall! Non si sono ancora i costumi, ma ovviamente sono presenti tutti gli elementi scenici, ed è già abbastanza per darci un’idea piuttosto precisa di quelle che saranno le performances.

Ma lasciamo parlare le immagini!

La “lucida follia” di Rambo Amadeus, che, non potendo portare animali vivi sul palco, ha sostituito il suo ciuchino con un modello in legno, subito ribattezzato da vari fans “Il cavallo di Troia”

La splendida performance di Greta Salóme & Jónsi, che, con le loro voci appassionate e con l’aiuto della scenografia, ci hanno trasportati in Islanda

L’energia di Eleftheria Eleftheriou, con una entry e una coreografia che richiamano molto la vincitrice del 2005 “My number one” di Helena Paparizou

La simpatia di Anmary e delle sue coriste in una performance molto colorata

Rona Nishliu, sul palco da sola con la sua potenza vocale

I Mandinga, gioiosi e coinvolgenti (e notare la geniale cornamusa a forma di cuore!)

I Sinplus, con una performance semplice e precisa

Iris, come persa in un bosco d’inverno insieme alle sue coriste. La prova del Belgio ha evidenziato qualche piccolo problema tecnico da risolvere (le prove esistono per questo!)

E infine Pernilla Karlsson, con un’incredibile gonna verde corta davanti e fornita di lungo strascico

La prima impressione è che le esibizioni presentate finora siano improntate in generale a una certa sobrietà, e non ci aspettiamo di vedere molti fuochi d’artificio sul palco. L’attenzione, per il momento, sembra focalizzata più sulla musica e sull’esecuzione. In ogni caso, vedere questi filmati non fa che aumentare la nostra impazienza: non vediamo l’ora che arrivi la prima semifinale!

Ma, intanto, domani è un altro giorno (di prove)!