Fazio twitta il programma di Sanremo, e gli eurofans sperano

0
90

Fabio Fazio ha twittato due giorni fa dal suo account il programma previsto per le cinque serate del Festival di Sanremo, che, come già sappiamo, è stato confermato dal 12 al 16 Febbraio, e che quasi sicuramente sarà ancora una volta la nostra selezione nazionale per l’ESC.

Si inizia Martedì 12 Febbraio, quando 7 dei 14 big in gara eseguiranno le loro due proposte musicali. Fra le due canzoni, un voto combinato al 50% fra televoto e giuria della stampa sceglierà il pezzo che resterà in gara. Nella stessa serata si esibiranno, senza votazione, le 8 nuove proposte.

Nella serata di Mercoledì 13 Febbraio si esibiranno i restanti 7 big, con il medesimo sistema di scelta della canzone. Oltre a questo, 4 degli 8 giovani presenteranno le loro canzoni, e due di loro, scelti anch’essi attraverso votazione al 50% fra televoto e giuria, proseguiranno nella gara.

La sera del 14 Febbraio i 14 big eseguiranno le loro canzoni rimaste in gara. Tramite televoto verrà determinata una classifica che peserà per il 25% sul risultato finale. Inoltre, gli altri 4 giovani si esibiranno e, con lo stesso sistema della serata precedente, verranno determinati i 2 che resteranno in competizione.

Venerdì 15 Febbraio vedrà la premiazione del vincitore della categoria nuove proposte, scelto fra i 4 ammessi alla votazione finale, sempre tramite televoto e giuria della stampa al 50%. Non verranno dimenticati i big, che animeranno questa serata chiamata “Sanremo story” eseguendo grandi successi della storia del festival.

La sera della finale, Sabato 16 Febbraio, i 14 big si esibiranno per l’ultima volta con le loro canzoni in gara, e verrà determinato il vincitore.

Ancora non ci sono dettagli su quando verrà rivelato il nome del nostro rappresentante all’ESC, anche se tutto lascia presupporre che si tratterà di uno dei cantanti in gara al festival. Ma noi intanto possiamo sognare: Marco Mengoni o Malika Ayane? Simona Molinari o ancora una volta Raphael Gualazzi? Preferite i Marta sui Tubi? A ciascuno la propria speranza, in attesa dell’annuncio ufficiale.