“Play me, I’m yours” a Parigi con Raphael Gualazzi

0
86

Cosa ne pensereste se, all’improvviso, vi trovaste davanti Raphael Gualazzi che vi dicesse, senza alcun preavviso, “Suonami, sono tuo?” Eh no, fermi, calmate gli animi… Perché quello a cui dovreste pensare è l’originale manifestazione che si sta svolgendo in questi giorni (dal 22 Giugno all’8 Luglio) per le strade di Parigi, e della quale Raphael è il principale protagonista.

Ben 40 pianoforti, decorati da artisti emergenti e allievi di scuole d’arte, sono stati sparpagliati nei luoghi strategici di Parigi, e sono a disposizione, ogni giorno dalle 9,30 alle 20,30, di chi volesse deliziare l’occasionale pubblico con la propria arte pianistica.

Si tratta di un evento ideato nel 2008 dall’artista inglese Luke Jerram, e che finora ha già toccato 20 delle più importanti città del mondo, con l’utilizzo di circa 400 pianoforti. Adesso tocca ancora una volta a Parigi, e proprio nella giornata di oggi Raphael Gualazzi, reduce dal trionfo del 21 Giugno alla Festa della Musica, girerà di tastiera in tastiera per la gioia dei suoi fans e dei semplici curiosi che si troveranno in sua presenza.

Non avete già voglia di precipitarvi all’ombra della Tour Eiffel? Se non vi è possibile, date almeno un’occhiata al sito ufficiale della manifestazione e a questo bel video di Raphael.