Il mini-concerto di Valentina Monetta

0
162

Concludiamo la serie di articoli dedicati alla nostra festa romana con il resoconto dei due mini-concerti che i nostri ospiti ci hanno regalato dopo cena, prima che tutti si scatenassero nella notte del “dance-karaoke”.

La prima ad andare in scena è stata Valentina Monetta, in un’atmosfera ovattata e intima da vero e proprio jazz club. Nel primo brano scelto, “Una giornata bellissima”, Valentina ha mostrato tutto il calore e la perfezione della sua stupenda voce jazz. Valentina ci ha raccontato di avere scritto la canzone praticamente insieme a sua madre, durante una giornata nella quale hanno potuto finalmente passare un poco di tempo insieme. Pioveva, ci ha detto, ma era comunque una giornata bellissima perché la condividevano.

Valentina ci ha poi proposto la più ritmata “L’amore verrà”, il singolo attuale, del cui video abbiamo parlato tempo fa nel nostro sito. Ancora un’interpretazione assolutamente perfetta.

Abbiamo poi avuto nuovamente la dimostrazione di come una canzone apparentemente spensierata possa diventare un raffinato pezzo swing solo cambiando ritmo e arrangiamento. Ovviamente, ci vuole una voce come quella di Valentina per interpretare al meglio “The social network swing”!

Il concerto non poteva che concludersi con l’interpretazione di “Crisalide” e, ovviamente, con la standing ovation di tutti i presenti che hanno intonato insieme a Valentina il ritornello del brano.