Israele annuncia: Mei Feingold va a Copenhagen!

0
17

La decisione risale a Venerdì, ma solo stasera è arrivato l’annuncio ufficiale: sarà Mei Feingold a rappresentare Israele all’ESC 2014. Una scelta fortemente voluta dall’emittente, se è vero che questo ritardo è dovuto alla necessità di sistemare un problema:  Mei non ha svolto il suo servizio militare (in Israele ciò è possibile anche alle donne), e altri artisti come Marina Maximilian Blumin e Maya Buskila sono stati in passato rifiutati proprio per lo stesso motivo.

La stessa Maya Buskila ed Ela Doron sono i nomi che Mei ha lasciato al palo, accaparrandosi la possibilità di rappresentare il proprio Paese. Come molti colleghi, Mei viene da un talent show, “Kochav Nolad”, lo stesso che ha rivelato Shiri Maimon, Boaz Mauda e Harel Ska’at. Mei non ha vinto, ma ha raggiunto la finale. Nel suo curriculum figurano anche diversi musical e l’impegno come voce solista della band “Limousine Express”.

Stile raffinato e intimista, voce calda e suggestiva ma estesa, Mei sa sicuramente come incantare il pubblico. La canzone per Copenhagen verrà scelta nei prossimi mesi, con una finale nazionale che comprenderà dalle 2 alle 4 canzoni.

Per il momento, ascoltiamola in questa “Hi lo yada’at ma over alay” (Lei non sa cosa mi sta succedendo).