Raphael come a Düsseldorf: secondo al Festival di Sanremo

0
140

La vincitrice assoluta è risultata Arisa con la sua “Controvento”, ma a noi eurovisivi preme sottolineare l’ottimo risultato ottenuto da Raphael Gualazzi, in collaborazione con The Bloody Beetroots, al Festival di Sanremo appena conlusosi.

Malgrado l’inedito abbinamento e il cambio di stile, Raphael si è infatti classificato secondo assoluto. La prima votazione, di Giovedì scorso, lo aveva posizionato in un ottimo quinto posto, ma i voti della giuria di qualità gli hanno fatto saltare due posizioni inserendolo nella terna finale per l’ultima votazione.

Un secondo posto che ci fa ripensare alla finale di Düsseldorf, vero bagno di adrenalina per noi eurofans. E adesso, la parola alle vendite: Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots hanno infatti pubblicato l’EP “Accidentally on purpose”, disponibile anche in versione vinile.

Una menzione anche per il terzo classificato, il giovane Renzo Rubino, giunto secondo fra i giovani lo scorso anno con “Il postino (Amami uomo)”, e che quest’anno ha presentato “Ora”.

E adesso, balliamo con Raphael!