60… ma non li dimostra!

0
94

Eh no, non li dimostra proprio, i suoi 60 anni, il logo dell’Eurovisione! Eppure li ha compiuti proprio ieri, 6 Giugno 2014. Ma, lo sappiamo tutti, c’è il trucco: nel corso della sua vita, si è fatto varie volte il lifting, Ha attraversato infatti molte versioni diversissime fra di loro, fino a raggiungere quella attuale.

La musica, invece, è rimasta sempre la stessa: il “Te Deum” del compositore francese Marc-Antoine Charpentier. Malgrado la prima trasmissione dal vivo dell’EBU sia stata l’incoronazione della Regina Elisabetta II d’Inghilterra nel 1953, soltanto il 6 Giugno 1954 apparvero per la prima volta il logo e la relativa sigla, in occasione dell’inaugurazione della Festa dei Narcisi di Montreux.

Incredibile come un sessantenne possa risultare ancora fresco e giovane, e darci sempre la stessa emozione ogni volta che lo vediamo e ascoltiamo. Ascoltiamocelo quindi ancora una volta, con lo sfondo di uno dei suoi ultimi logo.

Tanti auguri, Eurovision!