Conchita da leggere!

0
70
Su Conchita Wurst, l’inarrestabile vincitrice dell’Eurovision, è stato detto e scritto di tutto e di più: mancava giusto un libro. Mancava, appunto: ancora qualche giorno di pazienza, fino al 16 Settembre, giorno dell’uscita del volume, e ogni fan avrà a disposizione 150 pagine riguardanti il “fenomeno Conchita”.
Il libro, per il momento in lingua tedesca (ma ne è prevista una versione in inglese, anche se al momento non ne è stata definita la data di pubblicazione), si intitola “Conchita Wurst – Backstage”, ed è opera del nostro amico e membro storico di OGAE Irving Wolther, insieme con Mario Lackner. Irving è già autore del libro “Kampf der Kulturen – Der Eurovision Song Contest als Mittel national-kultureller Räpresentation” (2006) e scrive per il sito della tv tedesca eurovision.de, mentre Mario è consulente austriaco per l’Eurovision e autore di libri fantasy (in particolare la “Trilogia Asta”).
Ecco qui di seguito una sinossi dell’opera.
“Conchita Wurst suscita grandi emozioni. È irritante, affascinante ed usa il più grande palcoscenico del mondo – l’Eurovision Song Contest – per veicolare il suo messaggio di libertà, di rispetto e di tolleranza. Il giovane austriaco Tom Neuwirth l’ha creata come il suo alter ego pubblico e, con la vittoria a Copenaghen, è arrivato al culmine della sua carriera. Che cosa doveva accadere dietro le quinte per consentire un tale successo? Chi sono le persone che hanno creato Conchita insieme a Tom Neuwirth? Che cosa le spinge? Come si sono trovate? Molti compagni sono rimasti nell’ombra di Conchita. „Conchita Wurst – backstage“ vuole dare una voce a alcuni di loro e racconta la storia di un successo comune. Il nostro sguardo sul fenomeno Conchita Wurst non cade solo sulla cantante e le persone che la circondano, ma cerchiamo anche di illuminare il suo significato per la società, la politica e la spiritualità. Una questione complessa, trattata in modo divertente, che rende più comprensibile le motivazioni dell’uomo che sta dietro a quella che si chiama Conchita Wurst.”
Il libro può già essere prenotato su Amazon a questo link. Un must per ogni vero fan eurovisivo!