Red Carpet con sorteggio a Malta!

0
62
Pronti… via! Da un paio d’ore è ufficialmente iniziato il Junior Eurovision Song Contest con la cerimonia del Red Carpet, che si è svolta al Verdala Palace di Rabat.
E’ la prima volta, nella storia del Junior Eurovision Song Contest, che il viene organizzata la cerimonia del Red Carpet. L’atmosfera è risultata quasi hollywoodiana, tanto è stato l’interesse da parte dei media. Al quadro generale ha dato certamente un buon contributo la location scelta, residenza estiva del Presidente maltese.
Una volta entrati nel salone prescelto per la cerimonia del sorteggio, Malta, Paese ospite, ha estratto direttamente la propria posizione, la numero 15. Sono stati quindi estratti il Paese che si esibirà per primo, la Bielorussia, e quello che si esibirà per ultimo, i Paesi Bassi. Infine, a ciascuno degli altri partecipanti è stato chiesto di estrarre una bandierina, sulla quale hanno trovato scritto in quale parte dello spettacolo (prima o seconda) si esibiranno.
Ed ecco il running order, determinato subito dopo la fine della cerimonia:

1. BIELORUSSIA – Nadezhda Misyakova – Sokal
2. BULGARIA – Krisia, Hasan e Ibrahim – Planet of the children
3. SAN MARINO – The Peppermints – Breaking my heart
4. CROAZIA – Josie – Game over
5. CIPRO – Sophia Patsalides – I pio omorfi mera
6. GEORGIA – Lizi Pop – Happy day
7. SVEZIA – Julia Kedhammar – Du är inte ensam
8. UCRAINA – Sympho-Nick – Pryyde vesna
9. SLOVENIA – Ula Lozar – Nisi sam (Your light)
10. MONTENEGRO – Maša Vujadinović & Lejla Vulić – Budi dijete na jedan dan
11. ITALIA – VINCENZO CANTIELLO – TU PRIMO GRANDE AMORE
12. ARMENIA – Betty – People of the Sun
13. RUSSIA – Alisa Kozhikina – Dreamer
14. SERBIA – Emilija Djonin – Svet u mojim očima
15. MALTA – Federica Falzon – Diamonds
16. PAESI BASSI – Julia – Around
Dopo la performance di “Together”, il tema del concorso interpretato dalla vincitrice dello scorso anno Gaia Cauchi, i ragazzi e le delegazioni si sono avviati verso il ricevimento ufficiale. Noi non possiamo, per il momento, che augurare loro di cuore buon divertimento, e salutarci cantando ancora “Together”!