Un “Weekend” di classe per Alice

0
107
Sono passati trent’anni dalla sua esibizione sul palco dell’Eurovision insieme a Franco Battiato con “I treni di Tozeur”, ma Alice è ancora oggi una delle nostre interpreti più amate all’estero. Il suo ultimo album “Weekend” non smentisce la sua innata eleganza e le qualità di interprete raffinata.
Il titolo, come spiega lei stessa, nasce dal fatto che è stato registrato nei fine settimana in cui riusciva ad incastrare del tempo tra i molti impegni suoi e dei produttori Francesco Messina e Marco Guarnerio.
Sono dieci le tracce, con firme importanti sia tra gli autori che tra i musicisti, quali Franco Battiato, Claudio Rocchi, Mino Di Martino ex dei Giganti, Luca Urbani dei Soerba e Paul Buchanan dei Blue Nile.
Battiato in particolare non si limita a scrivere un brano (con Manlio Sgalambro) e a tradurre e adattare il testo dal francese di “Tante belle cose” (che potete ascoltare qui di seguito), ma duetta con Alice in “La realtà non esiste”.
Altri ospiti dell’album sono Luca Carboni che canta con lei “Da lontano” e Paolo Fresu alla tromba in due brani.