Armenia internazionale con “Don’t deny”

0
109
Foto: Armenian Public Television Company

Mentre noi eravamo occupati a seguire il Festival di Sanremo, l’Armenia, zitta zitta, ha annunciato il proprio rappresentante all’Eurovision Song Contest. Della canzone, finora, si conosce solo il titolo, “Don’t deny”. Si sa qualcosa di più del gruppo che la eseguirà, denominato “Genealogy”.

L’idea è quella di riunire i cinque continenti tramite cinque artisti di origine armena, ma residenti in ciascuno di essi. Cinque è anche il numero dei petali del nontiscordardimé, fiore che, in corrispondenza dell’anniversario del genocidio armeno, assume un significato particolare.

I componenti del gruppo sono Tamar Kaprelian (America), Inga Arshakyan (Armenia, Asia – Già componente, con la gemella, del duo Inga e Anush, a Mosca nel 2009 con “Jan-Jan”), Athena Manoukian (Australia), Essai Altounian (Francia, Europa) e Vahe Tilbian (Etiopia, Africa).

Sarà un collage perfetto o un’operazione costruita a tavolino? Per capirlo meglio, aspettiamo la presentazione della canzone, che avverrà quanto prima.