L’eroe della Svezia e dell’Europa

0
10

Oramai lo sapete tutti: come da previsioni della vigilia, è stato proprio Måns Zelmerlöw a portare il suo Paese, la Svezia, alla vittoria dell’Eurovision Song Contest 2015 con il brano “Heroes”.
Secondo posto per la Russia, schizzata fra le favorite alla vigilia della finale, che ha condotto saldamente la prima parte della votazione, tanto da farci ventilare un altro Eurovision a Mosca, o, in alternativa, a Sotchi.
Il Volo chiude molto onorevolmente in terza posizione. Una certa delusione è inevitabile, visto che tutti in sala stampa ci davano vincitori, ma il piazzamento è alto e non possiamo certo lamentarci. I nostri ragazzi si sono battuti con onore!
Purtroppo dobbiamo segnalare anche due risultati negativi: era dall’istituzione delle semifinali che nessun Paese aveva preso nul points in finale, ma quest’anno la tradizione è stata rotta, visto che sia Austria che Germania sono rimaste a zero punti. Fra l’altro, è toccato proprio al Paese organizzatore. Un’amara retribuzione per avere organizzato un bellissimo Eurovision Song Contest. Grazie Austria!