Sanremo 2016 – I cantanti in gara: Valerio Scanu

0
153

Il dodicesimo cantante che
presentiamo è Valerio Scanu. La sua bella voce e le sue belle canzoni sarebbero
un biglietto da visita perfetto per entrare a fare parte dei rappresentanti
italiani nella storia dell’Eurovision.  
Come da regolamento, uno di
questi cantanti, presumibilmente il vincitore, avrà la possibilità di
rappresentare l’Italia alla 61° edizione dell’Eurovision Song Contest 2016.
Valerio, nato a La Maddalena (in
provincia di Olbia e Tempio Pausania) il 10 Aprile 1990, già da piccolo inizia
la sua carriera nel mondo della musica partecipando ai primi concorsi canori
per bambini come “Canzoni sotto l’albero”, “Note di Natale”
e “Bravo bravissimo”, il programma di Mike Bongiorno, che vince nel
2002.
Il grande salto arriva con la
partecipazione al talent show “Amici” nel 2008, dove Valerio si
classifica secondo ed ha la possibilità di incidere il suo primo EP intitolato
“Sentimento” che ottiene la certificazione di disco d’oro.
Nel 2009 pubblica l’album
“Valerio Scanu”, anche questo certificato disco d’oro, che contiene
il singolo “Ricordati di noi” inserito nella colonna sonora del film
“Amore 14” di Federico Moccia.
A Dicembre dello stesso anno,
l’album viene ripubblicato nella versione natalizia, “Valerio Scanu
(Christmas Edition)”, con l’aggiunta di quattro canzoni.
Nel 2010 è in gara al Festival di
Sanremo con la canzone “Per tutte le volte che…” vincendolo, non
senza polemiche, e piazzando sia il singolo, disco di platino, sia l’album
omonimo, disco d’oro, al primo posto delle classifiche di vendita.
Nello stesso anno pubblica il
terzo album “Parto da qui” anticipato dal singolo “Mio”.
L’album viene ripubblicato nel 2011 in una speciale “Tour Edition”
con allegato il DVD con esibizioni live del cantante. “Parto da qui”
è certificato disco d’oro.
Nel 2012 esce il quarto album
intitolato “Così diverso” dal quale vengono estratti alcuni singoli
fra i quali “Amami”. Partecipa nuovamente al talent show
“Amici” in una categoria speciale alla quale partecipano gli ex – concorrenti
che hanno avuto più successo.
Nel 2013 fonda la sua casa
discografica, la NatyLoveYou s.r.l., con la quale esce l’album “Valerio
Scanu Live in Roma”.
Nel 2014, preceduto dal singolo
“Sui nostri passi”, viene pubblicato l’album “Lasciami
entrare”. Il singolo successivo dal titolo omonimo raggiunge la
certificazione di disco d’oro come anche il terzo, “Parole di
cristallo”. A Natale esce “It’s Xmas day”, un album live con
canzoni natalizie.
Valerio per autofinanziare la sua
casa discografica, esplicitamente detto da lui, accetta di partecipare a
“Tale e quale show”, il programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti,
e, nel 2015, all'”L’isola dei famosi”, il reality show di Canale 5
condotto da Alessia Marcuzzi.
Verso la fine del 2015, ritorna
in gara a “Tale e quale show” sfidando i concorrenti dell’edizione in
corso e vincendo il programma. Memorabile la sua imitazione di Conchita Wurst,
la vincitrice austriaca dell’Eurovision 2014. 
Ovviamente nell’articolo abbiamo
fatto un riassunto della carriera di Valerio dando importanza alla sua
partecipazione a Sanremo ed alla sua discografia principale.
Il prossimo importante passo sarà
quindi il Festival di Sanremo 2016 dove Valerio canterà il brano
“Finalmente piove” scritto da Fabrizio Moro.
Ricordiamo che il Festival di
Sanremo si svolgerà dal 9 al 13 Febbraio 2016.