Sanremo si è concluso da un mese esatto e la corona di trionfatrice delle vendite va indubbiamente attribuita a Francesca Michielin. Al secondo posto al Festival, forse inatteso alla vigilia, e all’adrenalica responsabilità di rappresentare l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest, si aggiungono infatti i risultati eccellenti collezionati in tutte le classifiche del momento.

Dopo successi come Distratto, Sola, Cigno nero, Magnifico, L’amore esiste, con Nessun grado di separazione Francesca ha aggiunto un nuovo, fondamentale tassello ad un percorso professionale già molto ricco nonostante la giovane età (il 25 febbraio ha compiuto 21 anni).Ma vediamo nel dettaglio le classifiche ufficiali della settimana, a un mese dalla chiusura della 66esima edizione della kermesse sanremese che ha visto la vittoria degli Stadio con Un giorno mi dirai.

DOWNLOAD E VENDITE (classifiche FIMI):

– SINGOLI in TOP 50:
12. (IT 2.) Francesca Michielin, Nessun grado di separazione;
24. (IT 3.) Valerio Scanu, Finalmente piove;
26. (IT 5.) Rocco Hunt, Wake Up;
28. (IT 6.) Alessio Bernabei, Noi siamo infinito;
34. (IT 8.) Francesco Gabbani, Amen;
35. (IT 9.) Lorenzo Fragola, Infinite volte;
41. (IT 10.) Clementino, Quando sono lontano.- ALBUM in TOP 100:
3. (IT 3.) Rocco Hunt, “SignorHunt”;
7. (IT 6.) Francesca Michielin, “Di20are”;
13. (IT 10.) Stadio, “Miss Nostalgia”;
18. (IT 14.) Francesco Gabbani, “Eternamente ora”;
20. (IT 15.) Patty Pravo, “Eccomi”;
21. (IT 16.) Elio e le Storie Tese, “Figatta de Blanc”;
22. (IT 17.) Clementino, “Miracolo!”;
23. (IT 18.) Noemi, “Cuore d’artista”;
33. (IT 25.) Arisa, “Guardando il cielo”;
35. (IT 27.) Enrico Ruggeri, “Un viaggio incredibile”;
52. (IT 39.) Valerio Scanu, “Finalmente piove”;
64. (IT 46.) Deborah Iurato, “Sono ancora io”;
72. (IT 48.) Dear Jack, “Mezzo respiro”;
86. (IT 54.) Dolcenera, “Le stelle non tremano”;
87. (IT 55.) Giovanni Caccamo, “Non siamo soli”;
94. (IT 59.) Ermal Meta, “Umano”.
[nota: il nuovo lavoro di Lorenzo Fragola, “Zero Gravity”, è uscito l’11 marzo e attualmente è al secondo posto nella graduatoria degli album più scaricati su iTunes; “Se avessi un cuore”, quinto album di Annalisa, sarà disponibile dal 15 aprile]
– COMPILATION in TOP 30: 1. “Sanremo 2016”; 15. “Sanremo Story”.RADIO:

– RADIOAIRPLAY, brani in TOP 100:
1. (IT 1.) Francesca Michielin, Nessun grado di separazione;
9. (IT 3.) Francesco Gabbani, Amen;
12. (IT 4.) Stadio, Un giorno mi dirai;
24. (IT 12.) Alessio Bernabei, Noi siamo infinito;
27. (IT 14.) Rocco Hunt, Wake Up;
31. (IT 17.) Zero Assoluto, Di me e di te;
34. (IT 19.) Enrico Ruggeri, Il primo amore non si scorda mai;
36. (IT 20.) Lorenzo Fragola, Infinite volte;
44. (IT 23.) Dear Jack, Mezzo respiro;
48. (IT 26.) Valerio Scanu, Finalmente piove;
55. (IT 29.) Noemi, La borsa di una donna;
60. (IT 31.) Arisa, Guardando il cielo;
64. (IT 33.) Patty Pravo, Cieli immensi;
67. (IT 34.) Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Via da qui;
69. (IT 36.) Annalisa, Il diluvio universale;
74. (IT 40.) Neffa, Sogni e nostalgia;
75. (IT 41.) Clementino, Quando sono lontano;
80. (IT 42.) Dolcenera, Ora o mai più;
87. (IT 43.) Ermal Meta, Odio le favole.
Nella classifica italiana, riportata in parentesi e che non include brani in altre lingue (come No Hero di Elisa), sono inclusi anche Elio e le Storie Tese, Vincere l’odio (57.); Chiara Dello Iacovo, Introverso (58.); Irene Fornaciari, Blu (64.); Miele, Mentre ti parlo (84.). Complessivamente sono presenti 23 brani su 28, mancano solo quelli di Bluvertigo, Mahmood, Michael Leonardi, Irama e Cecile.

– EARONE pubblica in visione gratuita solo la TOP 20 settimanale, in cui compaiono:
1. (IT 1.) Francesca Michielin, Nessun grado di separazione;
11. (IT 3.) Stadio, Un giorno mi dirai;
12. (IT 4.) Francesco Gabbani, Amen.
Nella Top 20 italiana sono presenti anche Alessio Bernabei, Noi siamo infinito (11.), Rocco Hunt, Wake Up (15.); Zero Assoluto, Di me e di te (18.) e Lorenzo Fragola, Infinite volte (20).

VIDEO:

Rocco Hunt, Wake Up, 9.453.780
Francesca Michielin, Nessun grado di separazione, 8.325.684
Clementino, Quando sono lontano, 5.841.547
Lorenzo Fragola, Infinite volte, 5.715.248
Alessio Bernabei, Noi siamo infinito, 4.195.698
Stadio, Un giorno mi dirai, 3.940.898
Patty Pravo, Cieli immensi, 3.143.801
Francesco Gabbani, Amen, 2.847.975
Arisa, Guardando il cielo, 2.366.573
Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Via da qui, 2.232.630
Annalisa, Il diluvio universale, 1.999.560
Chiara Dello Iacovo, Introverso, 1.665.418
Zero Assoluto, Di me e di te, 1.487.897
Dear Jack, Mezzo respiro, 1.374.068
Noemi, La borsa di una donna, 1.342.527
Valerio Scanu, Finalmente piove, 1.308.481
Ermal Meta, Odio le favole, 915.437
Enrico Ruggeri, Il primo amore non si scorda mai, 911.489
Neffa, Sogni e nostalgia, 867.666
Dolcenera, Ora o mai più, 815.821
Irene Fornaciari, Blu, 678.090
Elio e le Storie Tese, Vincere l’odio, 671.039
Miele, Mentre ti parlo, 541.096
Cecile, N.E.G.R.A., 435.259
Irama, Cosa resterà, 426.159
Mahmood, Dimentica, 374.275
Michael Leonardi, Rinascerai, 129.800
Bluvertigo, Semplicemente, 16.739Oltre a Francesca, l’unica donna tra le big ad avere certamente rafforzato immagine e consensi è stata Patty Pravo, che da tempo non arrivava così in alto nelle classifiche. Al di sotto delle aspettative, invece, Arisa, Annalisa, Noemi e Dolcenera. Gli Stadio illuminano una gloriosa avventura lunga quasi 40 anni con un successo sopra ogni previsione, mentre in campo maschile Rocco Hunt, Clementino e Lorenzo Fragola si confermano nei gusti del pubblico, Alessio Bernabei e Valerio Scanu si rifanno della posizione deludente a Sanremo grazie a radio e download, e soprattutto svetta Francesco Gabbani che ha fatto centro con la sua Amen, da settimane in costante rotazione su tutte le radio.Carlo Conti, con il suo secondo festival, ha dato nuovamente linfa al mondo discografico italiano, anche se un anno fa il ventaglio di brani al vertice dopo un mese era più ampio, con Il Volo, Annalisa, Chiara, Nek, Lorenzo Fragola e Malika Ayane tutti ancora nella TOP 20 FIMI.