Home #nonsoloESC Da quattro a due: i Ricchi e Poveri perdono anche Franco

Da quattro a due: i Ricchi e Poveri perdono anche Franco

0
SHARE

 

Un breve comunicato, riportato dall’ANSA, segna nuovamente la fine di un’era. “Continuiamo a percorrere la strada nella musica senza Franco Gatti che, in totale armonia con il resto del gruppo, ha deciso di fermarsi”. Così Angela Brambati e Angelo Sotgiu dei Ricchi e Poveri annunciano l’uscita del “simpatico baffo” dal loro gruppo.
Non è la prima volta che i Ricchi e Poveri (“Questo amore”, 1978) si trovano davanti a un clamoroso abbandono. Nel 1981, la prima a lasciare il gruppo fu la bionda Marina Occhiena, e non fu un divorzio consensuale. La separazione, fu, anzi, molto tormentata: causata, a quanto pare, da contrasti interni al gruppo e, in particolare con la Brambati, e consumata alla vigilia di un importante Festival di Sanremo, nel quale i tre “sopravvissuti” presentarono “Sarà perché ti amo”, rinverdendo in una sola esibizione le sorti di un successo che appariva un tantino appannato.
Niente a che vedere, a quanto sembra, con il sereno abbandono di Franco. “Ringraziamo Franco per la professionalità e l’amicizia dimostrata in quasi cinquant’anni di vita artistica insieme. Noi restiamo sul palco perché questa è la nostra vita”. Questo il commento di Angela e Angelo.
Buona fortuna a tutti e tre nelle diverse strade che hanno scelto.