Ragazzi, è fantastica. Non solo per il talento, per la simpatia, perché è la nostra rappresentante e tutto il resto, ma perché è la più entusiasta fra tutti i rappresentanti che abbiamo avuto, e perché ha centrato in pieno lo spirito dell’Eurovision Song Contest!
Unione, scambio, comprensione, nessuna paura della diversità e di quello che non si conosce: questo è il pensiero di Francesca, che ci sentiamo di condividere in pieno e con entusiasmo.
Ecco la nostra intervista, per tutti voi.