Home #nonsoloESC Addio a Corry Brokken, prima rappresentante e prima vincitrice olandese

Addio a Corry Brokken, prima rappresentante e prima vincitrice olandese

0
SHARE

 

Ci ha lasciati oggi, a 83 anni, Corry Brokken, prima rappresentante dei Paesi Bassi all’Eurovision Song Contest (nel 1956, con “Voorgoed Voorbij”) e prima vincitrice per il suo Paese (l’anno seguente, con “Net als Toen”).
Nel 1958 Corry rappresentò, per la terza volta consecutiva, i Paesi Bassi con “Heel de Wereld”, ma si classificò all’ultimo posto. Fu nel 1976 che la cantante venne nuovamente in contatto con l’Eurovision Song Contest come presentatrice di quella edizione, svoltasi a L’Aia conseguentemente alla vittoria, l’anno precedente, dei Teach-In. La sua ultima apparizione eurovisiva fu nel 1997 come spokesperson.
Corry, il cui debutto alla radio nazionale Olandese risale al 1952 con “I apologize”, è stata molto amata nel suo Paese, malgrado la sua carriera abbia attraversato una pausa ventennale, dal 1976 al 1996, durante la quale la cantante si è dedicata a studi di giurisprudenza.
OGAE Italy esprime le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Corry per questa grave perdita, e la ricorda così, ancora su quel palco dove portò la prima vittoria al suo Paese.