Il primo amore non si scorda mai, specialmente se è un primo grande amore! E il primo grande amore di Vincenzo Cantiello, almeno dal punto di vista musicale, è sicuramente Malta. E’ nella bella isola che Vincenzo ha rappresentato l’Italia al suo debutto nel Junior Eurovision Song Contest 2014, portandola subito e senza colpo ferire alla vittoria. Ed è sempre a Malta che, il 14 Luglio scorso, Vincenzo è stato una delle star del Kunċert Vokali u Strumentali organizzato nella cittadina di Qormi dalla Soċjetà Filarmonika Pinto, in occasione della festa dedicata a San Sebastjan.
L’evento, legato a un progetto di beneficenza, è stato patrocinato dal Ministro dell’Agricoltura maltese, che vediamo qui sotto in una foto con il nostro Vincenzo.

 

Oltre a Vincenzo e alla splendida Destiny Chukunyere, vincitrice del Junior Eurovision Song Contest 2015 a Sofia, al concerto hanno partecipato anche altri artisti locali quali Kevin Borg, che OGAE Italy ha incontrato insieme a Glen Vella in occasione della preselezione maltese per l’ESC 2015, Ritanne Azzopardi, il tenore Joseph Aquilina, il baritono Luigi Andrea Cassar e il coro giovanile diretto da Romina Vella. L’orchestra è stata diretta dal Maestro Dominic Armanin.
Inutile sottolineare l’enorme successo ottenuto da Vincenzo e dagli altri protagonisti della splendida serata. Giusto per avere un’idea di quello che i maltesi hanno potuto ascoltare, eccovi un estratto da una strepitosa “I belong to you” interpretata da Vincenzo e Destiny.

 

Due voci come queste sono un vero miracolo, e sicuramente una solida base per due grandi carriere. Bravissimi Vincenzo e Destiny, orgoglio d’Italia e di Malta!