Si può supporre che spopolerà in rete, nei prossimi giorni, il video pubblicato da quattro amiche bolognesi per omaggiare Occidentali’s Karma, la canzone di Francesco Gabbani che rappresenterà il nostro Paese al prossimo Eurovision Song Contest.

Nei panni di Suor Francesca, Suor Maria Maddalena, Suor Angela e Suor Elena, si sono improvvisate ballerine e musiciste sullo sfondo di alcuni luoghi-simbolo del capoluogo emiliano, come la Basilica di San Luca, il Meloncello e piazza Santo Stefano. Un’idea nata per omaggiare Suor Alberta Cocchi, da poco scomparsa e che, a quanto affermato dalle protagoniste del video, amava la musica e avrebbe sicuramente aderito con entusiasmo a un’iniziativa del genere.

Era da anni che una canzone uscita da Sanremo non diventava un fenomeno mediatico di queste dimensioni. Sono tantissime anche le parodie che si sono susseguite in questi giorni sulle note del pezzo che ha vinto il Festival di Sanremo. Occidentali’s Mamma, scritta da Alessio Taglienti e Leonardo Fiaschi e interpretata da quest’ultimo con il beneplacito dello stesso Gabbani, ha superato il milione di visualizzazioni su youtube; Serie A’s Karma ha fatto il verso a tanti personaggi del mondo del calcio; i Panpers ne hanno approfittato per decantarci i “mille pregi” della vecchia Panda, e ancora tanti altri.

 

Ma ora… amen, come lo stesso Gabbani ha cantato l’anno scorso a Sanremo, e buon divertimento!

 

 


 

Salva