L’ultimo paese a farci ascoltare la propria canzone è l’Armenia. Artsvik canterà “Fly with me” al 62° Eurovision Song Contest di Kiev, Ucraina, che si svolgerà dal 9 al 13 Maggio.

Artsvik Arutyunyan, classe 1984, ha vinto il talent organizzato dalla tv armena per decidere il cantante che la rappresenterà all’Eurovision 2017.

La canzone con la quale Artsvik cercherà di qualificarsi per la finale di Sabato 13 Maggio è stata scritta da Lilith Navasardyan, Levon Navasardyan, Avet Barseghyan e David Tserunyan. Gli stessi autori hanno firmato le canzoni armene del 2014 e del 2016.

“Fly with me” è un mix di suoni tradizionali armeni e folk europeo passando per Asia ed Africa. Praticamente l’invito della cantante a volare assieme a lei in giro per il mondo. Artsvik dice: “La mia canzone racconta la storia di una ragazza che è il simbolo metaforico dell’amore. Rappresenta i colori, le storie e le voci di ciò che tutti noi siamo diventantando un difensore della diversità”.

L’Armenia gareggerà nella prima semifinale di Martedì 9 Maggio che verrà trasmessa da Rai 4 alle 21:00.