Dati personali:

Nome: Mario

Cognome: Ranno

Nome d’arte: Mario Biondi

Data di nascita: 28 Gennaio 1971

Luogo: Catania

 

Titolo canzone: Rivederti

Autori: Mario Biondi, Giuseppe Furnari, Dario Fisicaro

 

Partecipazioni al Festival di Sanremo:

 

Discografia album:

2006: Handful of soul

2007: I love you more

2009: If

2010: Yes you live

2011: Due

2013: Sun

2013: Mario Christmas

2014: A very special Mario Christmas

2015: Beyond

2016: Best of soul

 

Mario Biondi a 16 anni al Festival di Acireale

Mario a 12 anni fa parte del coro gregoriano della chiesa e inizia a girare l’Italia con il padre musicista.

Partecipa a vari concorsi canori locali e nel 1988 fa da spalla a Ray Charles.

Nel 2004 incide il suo primo singolo “This is what you are” che entra nella scaletta dei programmi radio della BBC inglese.

Nel 2006 esce il suo primo album intitolato “Handful of soul” che conquista il primo posto in classifica e viene certificato doppio disco di platino.

Nel 2007 partecipa al Festival di Sanremo come ospite di Amalia Grè e interpreta “Amami per sempre” in inglese e collabora con Ornella Vanoni e Mario Fargetta. Nello stesso anno esce il secondo album dal titolo “I love you more”.

L’anno dopo canta alcune canzoni della colonna sonora del remake del film Disney “Gli Aristogatti”.

Nel 2009 è di nuovo a Sanremo come ospite di Karina Ammar e la sua canzone “Come in ogni ora” e pubblica “If”, triplo disco di platino, anticipato dal singolo “Be lonely”.

Nel 2010 è sua la voce che doppia il brigante Uncino nel film “Rapunzel – L’intreccio della torre” della Disney. Esce anche il quarto album intitolato “Yes you live” che diventa disco d’oro.

Continua nel ruolo di doppiatore anche nel 2011 per il film d’animazione “Rio” e duetta con Anna Tatangelo in “L’aria che respiro”. Per Anna scrive anche un altro brano “Se” contenuto nell’album “Progetto B”.

Nel 2013 trainato dal singolo “Shine on” viene pubblicato “Sun” che debutta al primo posto della classifica FIMI e viene certificato disco di platino.

A fine anno esce il suo primo disco di Natale dal titolo “Mario Christmas” mentre l’anno dopo “A very special Mario Christmas” che contiene un DVD e tre nuove canzoni rispetto all’edizione 2013. entrambi i cd entrano al primo posto in classifica.

Nello stesso anno ritorna in studio per “Rio 2 – Missione Amazzonia” ancora nel ruolo di doppiatore.

Stessa sorte per il nuovo album 2015 intitolato “Beyond”, disco d’oro. Con il singolo “Love is a temple” partecipa al Coca-Cola Summer Festival e canta con Rocco Hunt “Back in the days”.

Nel 2016 esce una raccolta dei suoi maggiori successi “Best of soul” e vince l’ennesimo disco d’oro.

Nel 2017 collabora e produce l’album di Marcella Bella “Metà amore, metà dolore”.

Riascoltiamo Mario in uno dei suoi successi…