Come già annunciato, stasera è stata pubblicata I won’t break, la canzone con cui Julia Samoylova rappresenterà la Russia al prossimo Eurovision Song Contest di Lisbona.
Già avevamo avuto occasione di parlare di questa artista l’anno scorso (vedi qui: La Russia si ritira! e qui: Flame is burning ) quando, scelta come rappresentante, si è trovata al centro di una contrapposizione politica tra Russia e Ucraina, che ha portato alla fine al ritiro del Paese dall’Eurovision 2017.
E quindi, con gli stessi autori di Flame is burning, ecco la canzone della Russia quest’anno: