Il 2019 è sicuramente l’anno di molti debutti sul palco dell’Ariston di Sanremo come quello degli Ex–Otago.

  • Cantante: Ex–Otago
  • Canzone: Solo una canzone
  • Autori: Maurizio Carucci, Simone Bertuccini, Olmo Martellacci, Francesco Bacci, Rachid Bouchabla

Gli Ex–Otago nascono a Genova nel 2002 e sono formati da Maurizio Carucci, Simone Bertuccini e Alberto Argentesi.

L’anno seguente pubblicano il loro primo album dal titolo “The chestnuts time” del quale ne vengono stampate solamente 500 copie.

Nel 2004 firmano un nuovo contratto discografico ed esce il singolo “Giorni vacanzieri“.

Il secondo album “Tanti saluti” viene pubblicato nel 2007 e riscuote un discreto successo di pubblico e di critica.

Nel 2010, anticipato dal singolo “Marco corre“, esce l’album “Mezze stagioni“.

Nel 2014 il nuovo album si intitola “In campo al mondo” e viene preceduto dal singolo “Foglie al vento“. Nello stesso anno pubblicano anche il libro “Burrasca“.

Esce anche un EP dal titolo “Quello che c’è” in un featuring con il cantautore Paletti.

Nel 2016 è la volta di “Marassi” che raggiunge il 22° posto nella classifica degli album più venduti. Dall’album vengono estratti numerosi singoli fra i quali “Gli occhi della Luna” con Jake La Furia e “Ci vuole molto coraggio” con Caparezza.

Nel 2017 collaborano con Max Pezzali in “Un’Estate ci salverà” e con Levante in “Quando sono con te“.

Nel 2018 pubblicano i singoli “Tutto bene” e “Questa notte” in attesa del nuovo album.

Attualmente della band fanno parte Maurizio Carucci, Simone Bertuccini, Olmo Martellacci, Francesco Bacci e Rachid Bouchabla.

Partecipazioni al Festival di Sanremo:

  • 2019: “Solo una canzone”

 

Come da regolamento, al vincitore del Festival di Sanremo verrà data la possibilità di rappresentare l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest che si svolgerà a Tel Aviv dal 14 al 18 Maggio.

Nel caso rifiutasse, la RAI si riserverà il diritto di scegliere l’artista secondo il proprio criterio.